Il segreto dell’eterna giovinezza dietro batteri di 3,5 milioni di anni fa? (VIDEO)

Le persone hanno cercato a lungo la leggendaria “Fontana della Giovinezza” fin dall’antichità. Ma esiste? Potrebbe mai, anche teoricamente, esistere?

 

e41dc10d-827b-4f6b-a8ad-26c2237c4658.png

Uno scienziato russo di nome Dr. Anatoli Brouchkov crede che sia là fuori, e lui pensa di aver trovato il segreto dell’eterna giovinezza in alcuni batteri di 3,5 milioni di anni. Allora cosa ha fatto il Dr. Brouchkov? Se l’è iniettata su se stesso, naturalmente!

I batteri, Bacillus F, sono stati scoperti in Siberia nel 2009. Questi batteri erano strabilianti perché, pur essendo di circa 3,5 milioni di anni fa, erano vivi nel permafrost siberiano. Brouchkov ritiene che vi sia un meccanismo in questi batteri che ha permesso loro di rimanere in vita nel gelo per milioni di anni.

Hey, ma se i batteri possono farlo, possiamo farlo anche noi, giusto?” Chi lo sa, ma il dottor Brouchkov era talmente ansioso di sperimentarlo da pensare bene di iniettarsi quel materiale. Anche se è difficile dire se i batteri abbiano “lavorato” per renderlo immortale, il dottor Brouchkov ha affermato nel 2015 che lui si sente meglio che mai. Solo il tempo ci potrà rivelare il resto della sua storia. Per saperne di più su questa incredibile storia cliccate nel video qui sotto.

 

Salvatore Gemmellaro

Fonte: Curiosity

 

Informazioni su Salvatore Gemmellaro 84 Articoli

Non ho mai fatto della Scienza solo una materia di studio ed una passione personale, ma l’ho sempre ammirata come un’opera d’arte. Riesco a vederne la bellezza. I miei contemporanei probabilmente vedono solamente basi di Rna, gli enzimi. Io vedo Picasso, le più stupende sculture della biologia, vedo i Virus. Sono laureando in Scienze Biologiche, ed intendo dar del mio, in futuro, nel mondo della ricerca scientifica.

Commenta per primo

Rispondi