Un nuovo trattamento contro i virus ha come chiave la NOX2 ossidasi

La NOX2 ossidasi è una proteina che è attivata dai virus ed è in grado di sopprimere la reazione antivirale chiave del corpo umano in una specifica parte della cellula chiamata endosoma. Una squadra di ricercatori ha scoperto un farmaco, Cgp91ds-TAT, che viene somministrato a livello intranasale ed è in grado di bloccare l’azione della NOX2 nel virus dell’influenza, andando a ridurre la gravità della malattia di circa il 40%. Se questo farmaco sarà in grado di bloccare anche l’azione di altri virus trasmissibili da endosomi, potrebbe essere utilizzato come un nuovo trattamento per le malattie virali.

Gli endosomi sono piccoli organelli presenti nella cellula che “classificano ed ordinano” le sostanze esterne presenti in tracce e li inviano alle parti della cellula che ne necessitano. I virus trasmissibili da endosomi includono patogeni diversi come Rhinovirus, che provoca il raffreddore comune, i virus dell’influenza, la febbre dengue e l’HIV.

La NOX2 ossidasi si trova principalmente nell’endosoma e blocca la sua attività solo se i virus entrano attraverso questo percorso. Altri virus, tra cui il virus della parotite e il virus della malattia di Newcastle, entrano nelle cellule attraverso un processo di fusione con la membrana cellulare e non sono influenzati dal bloccaggio della proteina NOX2.

Tuttavia, poiché la NOX2 ossidasi è parte di un meccanismo virale essenziale, il blocco può consentire di interferire e combattere contro nuovi virus che si evolveranno ed entreranno in contatto con la popolazione umana in futuro, indipendentemente dal loro ceppo, senza dover creare vaccini specifici per virus.

 

Salvatore Gemmellaro

 

Fonte: Nature

Informazioni su Salvatore Gemmellaro 84 Articoli

Non ho mai fatto della Scienza solo una materia di studio ed una passione personale, ma l’ho sempre ammirata come un’opera d’arte. Riesco a vederne la bellezza. I miei contemporanei probabilmente vedono solamente basi di Rna, gli enzimi. Io vedo Picasso, le più stupende sculture della biologia, vedo i Virus. Sono laureando in Scienze Biologiche, ed intendo dar del mio, in futuro, nel mondo della ricerca scientifica.

Commenta per primo

Rispondi