Xylose Lysine Desoxycholate Agar

Perchè si usa?

Il Xylose Lysine Desoxycholate Agar (XLD agar) è un terreno selettivo e differenziale per la crescita di Salmonella. Su XLD agar si ottiene una differenziazione delle Enterobacteriaceae sulla base della fermentazione dello xilosio, della decarbossilazione della lisina e della produzione di idrogeno solforato a partire dal sodio tiosolfato.

Come funziona?

Il sodio desossicolato inibisce la crescita dei microrganismi Gram positivi, il rosso fenolo è presente come indicatore di pH, il ferro ammonio citrato come indicatore della produzione di idrogeno solforato. Salmonella fermenta lo xilosio con acidificazione del mezzo e decarbossila la lisina con conseguente inversione del pH del terreno a valori alcalini; ad eccezione di alcuni specie, Salmonella possiede anche l’attività tiosolfato reduttasica, quindi su XLD agar questo microorganismo cresce con caratteristiche colonie rosse con centro nero, per la precipitazione del ferro solfuro.

Composizione

  • Xilosio 3.75 g/L
  • L-lisina 5.00 g/L
  • Lattosio 7.50 g/L
  • Saccarosio 7.50 g/L
  • Sodio cloruro 5.00 g/L
  • Estratto di lievito 3.00 g/L
  • Sodio desossicolato 1.00 g/L
  • Sodio tiosolfato 6.80 g/L
  • Fe-Ammonio citrato 0.80 g/L
  • Rosso fenolo 0.08 g/L
  • Agar 14.50 g/L

pH finale 7.4 ± 0.2 a 25 ºC

Preparazione

  1. Sospendere 54.9 g di polvere in 1000 ml di acqua distillata fredda;
  2. Portare ad ebollizione sotto agitazione;
  3. Raffreddare a 50°C e trasferire in piastre sterili (non eccedere nel riscaldamento del terreno e non autoclavare). L’aspetto finale del terreno in piastra è rosso limpido

Risultati della crescita

Salmonella Typhimurium Crescita da buona a eccellente, colonie rosse, nere al centro
Shigella flexneriCrescita da buona a eccellente, colonie rosse
Shigella sonnei Crescita da buona a eccellente, colonie rosse
Enterococcus faecalisInibizione da parziale a completa
Escherichia coli Inibizione da parziale a completa, colonie da giallo ad arancione
Proteus mirabilis Crescita; colonie rosa, nere al centro, sciamatura inibita

Immagini

Figura 1 – A destra la crescita di Shigella su XLD agar, a sinistra la crescita di Salmonella sullo stesso terreno
Figura 2 – Immagine della crescita dopo una semina su piastra XLD agar di Salmonella

Fonti

Informazioni su Francesco Centorrino 64 Articoli
Laureato in biologia ed appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza.

Commenta per primo

Rispondi