Kenner Fecal Agar (KF)

Perchè si usa?

Il KF agar è un terreno selettivo utilizzato per isolare e conteggiare gli enterococchi da campioni di acqua (potabile, di scarico, etc) tramite il metodo della filtrazione su membrana e con il conteggio in piastra.

Come funziona?

La grande quantità di polipeptone presente nel terreno conferisce al KF agar una notevole capacità nutritiva, che unita al lattosio e al maltosio permette di soddisfare tutte le richieste nutritive dei microrganismi. La presenza dell’azoturo di sodio inibisce la crescita dei gram-negativi contaminanti, mentre la presenza di NaCl mantiene l’equilibrio osmotico. Il bromocresolo indica il cambiamento del pH con un viraggio dal viola al giallo. Infine il TTC viene ridotto a Formazan, una sostanza insolubile all’interno della cellula, che conferisce il colore rosa-rosso-marrone alle colonie.

Composizione del terreno

– Polipeptone 10 g/L
– Estratto di lievito 10 g/L
– Maltosio 20 g/L
– Lattosio 1 g/L
– NaCl 5 g/L
– Sodio glicerofosfato 10 g/L
– Sodio azoturo 0,4 g/L
– Violetto di bromocresolo 15 mg
– Agar 12 g/L
Supplemento: Trifeniltetrazolio cloruro (TTC) 1%

Preparazione del terreno

– Sospendere 68,4 g di terreno in un litro di acqua distillata;
– Portare ad ebollizione agitando la soluzione e lasciare bollire per 5 minuti;
– Distribuire 100 ml in flaconi sterili da 150 ml;

NON autoclavare

Risultati della crescita

Microrganismi Crescita Caratteristiche
Enterococcus faecalis Buona-eccellente Colonie rosa-rosse con alone giallo
Enterococcum faecium Buona-eccellente Colonie rosa-rosse con alone giallo
Escherichia coli Inibita
Staphylococcus aureus Inibita

Immagini

Figura 1 – Differenze di crescita tra un Enterococco e uno Streptococco

Fonti

Biolife
Sinergie analitiche
Acumedia
BD

Informazioni su Andrea Borsa 63 Articoli
Appassionato di microbiologia e zoologia, adora classificare gli organismi che incontra. Al momento si sta dedicando all'ittiologia.

Commenta per primo

Rispondi