Helicobacter Pylori: un “nemico” molto diffuso (VIDEO)

La seconda infezione al mondo dopo la carie è rappresentata dall’Helicobacter pylori, un batterio molto diffuso e pericoloso per il nostro stomaco. L’Helicobacter pylori può avere effetti molto negativi nella terapia per l’ipotiroidismo. E’ infatti grazie a uno studio italiano, pubblicato sulla rivista più diffusa tra i medici generici di tutto il mondo, il “New England Journal of Medicine” (Boston), che è stato evidenziato come l’Helicobacter pylori “mangi” la levotiroxina, provocando problemi di assorbimento nella terapia per l’ipotiroidismo.

 

Informazioni su Francesco Centorrino 57 Articoli
Laureato in biologia ed appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza.

Commenta per primo

Rispondi