Il soffio delle candeline aumenta i batteri sulla torta di compleanno

Un classico della nostra cultura europea è quello di festeggiare ogni compleanno con una bella torta e ad ogni anni festeggiato corrisponde una candelina da spegnere con quanto più fiato si ha in gola. I ricercatori della Clemson University hanno fatto un esperimento prendendo in considerazione un 17enne che festeggiava il proprio compleanno e hanno fatto … Leggi tutto

Colwellia psychrerythraea 34H, un batterio che ama il freddo

Gli scienziati del “The Institute for Genomic Research” hanno sequenziato e analizzato il genoma di Colwellia psychrerythraea 34H, un organismo che vive sul fondo dell’oceano artico a temperature vicine allo zero. L’obiettivo principale? Confrontare C. psychrerythraea con altri batteri che vivono a temperature differenti Gli ambienti marini estremi sono stati oggetto di numerosi studi. Per molti … Leggi tutto

Le cause virali del linfoma

Le osservazioni che a volte le coppie sposate sarebbero state colpite da tumori simili e che i tumori sembravano trasmessi da madre a figlio hanno prestato sostegno alla teoria di una causa infettiva di alcune forme di cancro. Le infezioni virali, ad oggi, contribuiscono a stimare il 15-20% di tutti i tumori umani. Sono state … Leggi tutto

Febbre emorragica di Marburg: un nuovo caso in Uganda

Il Ministero della Sanità ugandese ha confermato un caso di infezione da parte del virus Marburg, responsabile di una febbre emorragica altamente infettiva. Il caso, per ora isolato, si è registrato nel villaggio di Chemuron, nel distretto orientale di Kapchorwa. L’ultimo focolaio nello Stato dell’Africa orientale risale al 2014, quando furono identificati 146 casi. La … Leggi tutto

Il “profumo” della pioggia? Opera dei batteri!

L’odore della pioggia, soprattutto dopo un temporale estivo, è per molti inconfondibile e piacevole. Questo “profumo” è il risultato della combinazione di diverse molecole chimiche, in parte presenti nell’atmosfera, in parte sulla superficie del suolo ed in parte prodotte da particolari specie batteriche. Esse sono rappresentate da ozono, oli, petricore e geosmina. Le molecole di … Leggi tutto

I lattobacilli: agenti terapeutici per il trattamento di varie patologie

Il tratto gastrointestinale è composto da 30 trilioni circa di microrganismi che costituiscono il “microbioma intestinale”. Tra i microrganismi che lo compongono i lattobacilli sono i più comuni. Le proprietà benefiche che i lattobacilli esercitano nei confronti dell’ospite contribuiscono a renderli efficaci “agenti terapeutici” per il trattamento di una serie di patologie,che analizzeremo in questo … Leggi tutto

L’ambiente uterino è veramente sterile?

Secondo una recente ricerca pubblicata sulla rivista Nature Communications la sterilità del tratto riproduttivo superiore delle donne sarebbe messo in discussione e addirittura connesso allo sviluppo di malattie e tumori. Il gruppo di scienziati cinesi padre della ricerca in questione ha raccolto e analizzato la popolazione batterica presente nel tratto riproduttivo femminile di 110 donne … Leggi tutto

Come avviene il passaggio da infezioni virali acute a croniche?

Sappiamo che nel momento in cui un virus entra nell’organismo, infettandone le cellule, va ad indurre una risposta infiammatoria immediata che mira a ristabilire le condizioni fisiologiche dell’organismo in poco tempo, eliminando il virus. Questo è ciò che avviene per le infezioni virali acute. Vi sono, però, delle patologie di natura virale, come il morbillo, … Leggi tutto

Vaccini personalizzati contro il cancro: cosa sono e come funzionano?

Le neoplasie (dal greco νέος, nèos, «nuovo», e πλάσις, plásis, «formazione») o tumori (dal latino tumor, «rigonfiamento»), rappresentano una massa anormale di tessuto che cresce in eccesso e in modo scoordinato rispetto ai normali tessuti di un organismo vivente. L’origine dei tumori è legata principalmente a mutazioni a carico della doppia elica di DNA per … Leggi tutto

Alla scoperta della straordinaria e complessa classificazione degli Archaea

Anche oggi vi propongo un articolo sugli Archaea! Dopo il primissimo sulle differenze tra questi procarioti e i Batteri, questa settimana vediamo meglio la loro classificazione, tuttora in divenire! Nessun phylum di questo Regno poco conosciuto è privo di caratteristiche incredibili, che in alcuni casi erano ritenute incompatibili con la vita. Diamo quindi il via … Leggi tutto