Antocianine dai batteri: i pigmenti vegetali hanno una nuova fonte?

Flora, dea romana della fioritura del grano, delle vigne e degli alberi da frutto, innamorata di un giovane di nome di Ciano, ebbe la sventura di ritrovarlo morto, disteso in un campo di cereali punteggiato di stelle azzurre, i fiordalisi. A questo ἄνθος fiore dal colore κύανος blu lapislazzulo, si deve la definizione di antociani … Leggi tutto

Il fascino dei microrganismi – intervista a Stefano Bertacchi

Stefano Bertacchi è un Biotecnologo Industriale e Dottorando di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Si occupa dello sviluppo di bioraffinerie per l’utilizzo di biomasse residuali mediante microrganismi geneticamente modificati o meno, per la produzione di molecole di interesse industriale, come carotenoidi e bioplastiche. Coinvolto in varie attività di divulgazione scientifica, come conferenze … Leggi tutto

Coronavirus: in Australia si lavora al vaccino

Ebbene sì, per Coronavirus 2019-nCoV potrebbe essere giunta l’ora di tremare. Oltre agli studi precedentemente svolti in Cina, il primo Paese a compiere studi sull’argomento poiché primo a subire il contagio del virus, l’Università del Queensland ha comunicato i primi risultati circa un nuovo vaccino. Il nuovo vaccino sintetico La squadra di studiosi australiani, guidata … Leggi tutto

COVID-19 perché alcuni casi sono peggiori di altri e una buona lettura

Premessa L’epidemia da COVID-19 è arrivata in Italia. Vivendo nei Paesi Bassi, paese che sembra immune al contagio per il momento, non sono preoccupata. Eppure, ascoltando, la televisione e la radio italiana, sembra che il coronavirus sia pronto a farmi un agguato come metterò piede fuori da casa. Immagino, dunque, l’effetto che queste notizie stanno creando … Leggi tutto

La minaccia Coronavirus: cos’è realmente e come agisce

Il nuovo virus SARS-CoV-2 responsabile dell’attuale epidemia, prende il nome dalla famiglia di virus a cui appartiene: coronavirus. La maggior parte di noi ne ha incontrato forme leggere: quattro ceppi causano circa un quinto dei comuni casi di raffreddore, eppure, fino a poco tempo fa, il nome di questo nemico invisibile era ignoto ai più. La … Leggi tutto

Vademecum sul Coronavirus

Abbiamo deciso di scrivere questo articolo nello stile di quelli dell’OMS e del Ministero della Salute in quanto abbiamo notato che sui social sono poco condivisi, e soprattutto, ci siamo stancati dell’estremo allarmismo dei media sul tema Coronavirus. Questo vuole essere un “botta e risposta” che sia comprensibile a tutti e a tutti, speriamo, possa … Leggi tutto

La leishmaniosi nel cane e nell’uomo

La leishmaniosi è una malattia sostenuta da protozoi appartenenti al genere Leishmania, parassiti in grado di colpire il cane e, più raramente, anche gli esseri umani. La leishmaniosi viene veicolata dalla puntura dei flebotomi, nello specifico, del Phlebotomus papatasi, comunemente chiamato “pappatacio” (Fig.1) in Europa, mentre nel resto del mondo è trasmessa da flebotomi del genere Lutzomyia. Le … Leggi tutto

La ruggine causa davvero il tetano?

Mito o realtà? Sono sicuro che nella tua mente alla parola “tetano” sia associata l’immagine di un oggetto arrugginito. Per qualche motivo fin da piccoli i nostri genitori ci hanno sempre detto che qualora ci fossimo tagliati con un oggetto arrugginito bisognava andare al pronto soccorso per scongiurare il tetano. Ma è davvero così? La … Leggi tutto

Nuova vita in Italia per la prima bioraffineria di seconda generazione al mondo su scala industriale basata su biocatalisi e chimica verde (Proesa®)

A Crescentino riparte con Versalis la bioraffineria in grado di convertire scarti vegetali in bioetanolo L’aspetto rivoluzionario della bioraffineria Nel gennaio 2013 a Crescentino, in provincia di Vercelli, entrava in funzione la prima bioraffineria al mondo su scala industriale (Fig. 1) in grado di convertire biomasse lignocellulosiche in bioetanolo. Ad oggi, il bioetanolo rappresenta il … Leggi tutto

Micoproteine: dalla microbiologia la carne (sostenibile) del futuro

Dalla microbiologia arriva quella che con molta probabilità sarà in futuro l’alternativa sostenibile alla carne animale: le micoproteine, ovvero un derivato di origine fungina ricco in proteine e con elevato potere nutrizionale (Figura 1). La sfida dell’alimentazione del futuro Per rispondere al fabbisogno alimentare della popolazione mondiale che, secondo le stime dell’ONU, raggiungerà i 9.7 … Leggi tutto