Fusobacterium

Caratteristiche Fusobacterium costituisce un genere di batteri anaerobi, Gram-negativi, asporigeni, i cui ceppi sono responsabili dell’insorgenza di diverse patologie umane, tra cui primeggiano le malattie parodontali, la sindrome di Lemierre e le ulcere cutanee topiche. Difatti, sebbene fonti pregresse affermino che il Fusobacterium faccia parte della normale flora dell’orofaringe umana, il consenso attuale è che tale microrganismo dovrebbe essere sempre trattato come un patogeno. Tali microrganismi si … Leggi tutto

Poliovirus

Caratteristiche Poliovirus (o virus poliomielitico) è un sierotipo della specie virale Enterovirus C, appartenente famiglia Picornaviridae, responsabile dell’insorgenza della poliomielite. Se ne distinguono tre ceppi: il Brunhilde; il Lansing; il Leon. I poliovirus si distinguono per essere caratterizzati da un genoma a RNA ed un capside proteico. Nello specifico, il genoma è costituito da un singolo filamento di RNA di senso positivo lungo circa 7500 nucleotidi. In virtù del genoma corto e … Leggi tutto

Bifidobacterium

Caratteristiche Bifidobacterium costituisce un genere di bacilli gram-positivi pleomorfi, asporigeni, anaerobi obbligati ma talvolta aerotolleranti, chemorganotrofi, immobili. Tali microorganismi rappresentano uno dei principali gruppi di probiotici che formano la microflora intestinale dell’adulto. Il Bifidobacterium lactis, in particolare, grazie alla sua particolare resistenza all’azione della bile e alla sua capacità di tollerare l’ossigeno, è in grado di colonizzare la parte … Leggi tutto

Rhizobium

Caratteristiche Rhizobium (dal greco “rhiza” = radice, “bios” = vita) costituisce un genere di batteri diazotrofi simbiotici del suolo responsabili della fissazione biologica dell’azoto molecolare e, quindi, capaci di trasformare l’azoto atmosferico in una forma facilmente assimilabile per le piante, ma che a tal proposito debbono necessariamente colonizzare un ospite. Il genere Rhizobium, consistente di … Leggi tutto

Streptococcus salivarius

Caratteristiche Streptococcus salivarius è una specie di batteri gram positivi appartenente alla famiglia Streptococcaceae. Parliamo di microorganismi anaerobi facoltativi. S. salivarius colonizza la cavità orale e il tratto respiratorio superiore poche ore dopo la nascita rendendo, in molte circostanze, innocue le future esposizioni a tali batteri. Facciamo riferimento a patogeni opportunisti che, raramente, giungono a … Leggi tutto

Gemella morbillorum

Caratteriatiche Gemella morbillorum è un batterio gram positivo appartenente al genere Gemella. Parliamo di microorganismi anaerobi facoltativi che, generalmente, preferiscono ambienti capofili o microaerofili, asporigeni e non mobili. G. morbillorum è un normale costituente della flora batterica umana caratteristico dell’orofaringe, delle vie respiratorie superiori, del tratto gastrointestinale e dei genitali femminili che, tuttavia, può causare … Leggi tutto

Bacteroides fragilis

Caratteristiche Bacteroides fragilis è un genere di batteri Gram-negativi, anaerobi. Parliamo di bacilli non formanti endospore che possono essere sia mobili che non mobili. Il loro DNA è composto per il 40-48% dalla base azotata citosina-guanina, inoltre, le membrane contengono sfingolipidi e acido meso-diaminopimelico con del peptidoglicano nella parete cellulare. Le specie Bacteroides sono normalmente … Leggi tutto

Chlamydophila pneumoniae

Caratteristiche Chlamydophila pneumoniae è un batterio gram negativo appartenente al genere Chlamydia caratterizzato da proliferazione intracellulare obbligata, che attacca le mucose del tratto respiratorio. Le clamidie contengono DNA, RNA e ribosomi e sono pertanto in grado di sintetizzare proteine ed acidi nucleici. Tuttavia dipendono dalla cellula ospite per tre dei loro quattro nucleosidi trifosfato e … Leggi tutto

Bacillus subtilis

Caratteristiche Bacillus subtilis, conosciuto anche come bacillo del fieno o dei pascoli, è un batterio gram positivo appartenente al genere Bacillus. Tale batterio, comunemente presente nel suolo, non è un patogeno umano, infatti, anche se è in grado di degradare, contaminare e modificare gli alimenti, raramente causa intossicazione alimentare. Parliamo, inoltre, di un microorganismo notevolmente … Leggi tutto

Clostridium perfringens

Caratteristiche Clostridium perfringens, anche noto come Clostridium welchii, è un batterio gram-positivo, talvolta anche debolmente gram-negativo, appartenente al genere Clostridium. C. perfringens è ubiquitario in natura e può essere trovato normalmente in vegetali in decomposizione, nel sedimento marino, nel tratto intestinale degli esseri umani e di altri vertebrati, negli insetti, nell’acqua e nel suolo. Inoltre, alcuni ceppi di tale batterio sono particolarmente sensibili alle temperature, a differenza di … Leggi tutto