La tossina botulinica: caratteristiche, patologie e applicazioni

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La tossina botulinica è generalmente considerata una tra le più potenti tossine biologiche. E’ prodotta dal batterio Clostridium botulinum, un bacillo gram negativo, ed è un’esotossina che agisce a livello neuronale bloccando irreversibilmente il rilascio dell’acetilcolina. E’ utilizzata in campo terapeutico e cosmetico, ma è anche responsabile di patologie che possono avere esito letale, quali il botulismo alimentare e il botulismo infantile. In base a sperimentazioni eseguite sul ratto, la dose letale calcolata per l’uomo adulto è approssimativamente di 0,01 µg.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il microbiota intestinale influenza la massa muscolare scheletrica e le sue funzioni

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un team internazionale di ricercatori, guidato da Shawon Lahiri del Karolinska Institutet di Stoccolma, ha scoperto che il microbiota intestinale nei topi svolge un ruolo influente nel mantenimento e nella funzione della massa muscolare scheletrica. Nell’articolo, pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine, il team ha riportato una serie di esperimenti effettuati su topi fenotipo selvatico … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le malattie neurologiche contratte a tavola

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Riprendiamo ancora una volta un tema che ci sta molto a cuore (e cerchiamo di analizzarlo da un punto di vista differente): quello della sicurezza sulle nostre tavole. La sicurezza alimentare è diventato un argomento rilevante di grande attualità nell’ultimo decennio dal momento che proprio negli ultimi anni si è avuta una massiccia diffusione di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: