Phaseolus vulgaris e peste. I funghi: gli epici cavalieri.

L’intervento epico dei funghi Trichoderma, a protezione delle nostre colture di Phaseolus vulgaris L., dalla peste del tonchio del fagiolo, Γ¨ un passo. L’ennesimo, in una ricerca di lungo corso, volta a salvare il salvabile, di questo ΞΊΟŒΟƒΞΌΞΏΟ‚, dalle venefiche promesse della chimica.

Ogataea polymorpha, nuova fonte di acido ialuronico?

E’ un lievito, non convenzionale, d’accordo, giΓ  solo per classificazione microbiologica, l’Ogataea polymorpha. Chi ne ha sentito parlare, prima d’ora? Eppure Γ¨ una fucina inestinguibile di vaccini, enzimi, prodotti biofarmaceutici, da circa trent’anni. Oggi, perΓ², potrebbe rivelarsi fondamentale anche nella sintesi indotta di acido ialuronico. Ed il glicosaminoglicano delle meraviglie, non ha certo bisogno di presentazioni.