Faecalibacterium: cross-feeding anti-coliti croniche

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Uno dei principali commensali dell’intestino, quando sano e forte, che però senza “compagnia” è perso. Faecalibacterium prausnitzii in cross-feeding.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il microbiota intestinale influenza la progressione del tumore alla prostata

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il microbiota intestinale e la terapia antitumorale Il ruolo del microbiota intestinale nello sviluppo del cancro e nell’efficacia del suo trattamento è stato ampiamente confermato da diversi studi condotti, tanto in modelli animali come nell’uomo. In particolare, Akkermansia muciniphila sembra essere in prima linea nella risposta positiva all’immunoterapia anti-PD in pazienti affetti da melanoma. Tuttavia, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La mucina: un enzima in grado di degradarla come biomarcatore di patologie intestinali

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il tratto gastrointestinale Il tratto gastrointestinale del nostro organismo non è solo costituito da cellule epiteliali, ma anche da una vasta e complessa comunità microbica, il microbiota intestinale. Il microbiota è, oggi, molto studiato per i suoi effetti benefici sul nostro organismo e, anche, per la sua correlazione con sempre più patologie. Per questo, il … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il curioso caso di Benjamin Button: il segreto nel microbiota intestinale?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La sindrome da invecchiamento precoce “Il colibrì non è un uccello come gli altri: ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto, le sue ali sbattono ottanta volte al secondo. Se gli impedisci di battere le ali, lui muore in meno di dieci secondi. Questo non è un uccello qualunque, questo è una specie … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Amidi resistenti, sano microbiota e perdita peso

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Stanno per sbocciare ovunque, come ogni anno, le più fantasiose formule magiche per adulti avviliti dai propri errori alimentari, in cerca di una redenzione estetica quanto più rapida possibile. Se a qualcuno di questi interessasse anche protezione da infezioni di ogni tipo, consiglio di rivolgersi ai carboidrati complessi ricchi di amidi resistenti. La nostra alimentazione … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un microrganismo capace di far perdere peso

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Obesità, sindrome metabolica e molte patologie gastrointestinali sono spesso associate ad un alterazione del microbiota intestinale, definito comunemente come “flora batterica”. Esso, infatti, svolge un ruolo determinante nello sviluppo di tale apparato e nel mantenimento del suo corretto funzionamento. Forma una barriera fisica che contrasta la colonizzazione dell’intestino da parte di microbi patogeni, contribuisce alla … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Obesità e Diabete: la cura è sempre più vicina

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una ricerca guidata da ricercatori belgi dimostra come una proteina della membrana cellulare del batterio intestinale Akkermansia muciniphila possa prevenire lo sviluppo dell’obesità e del diabete mellito di tipo 2. Obesità e diabete di tipo 2 sono sempre più in crescita tra le patologie del mondo Occidentale. Il cibo spazzatura combinato ad uno stile di vita … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: