Ocratossina A nel cibo: una ricerca dell’EFSA

Oggi una questione di grande importanza per il benessere della popolazione è la sicurezza alimentare. Parliamo in particolare di “food safety and security”, ovvero assicurare alle persone cibo ed acqua per soddisfare il fabbisogno energetico che il nostro organismo necessita per vivere. Numerosi enti si occupano di ricerche per perseguire l’idea di cibo “sano” e … Leggi tutto

Microbiota intestinale e allergie alimentari

Negli ultimi decenni si è avuto un incremento, nei Paesi sviluppati, del numero di soggetti affetti da allergie di carattere alimentare, talvolta anche molto gravi. Le principali cause di questo potrebbero essere l’utilizzo smodato di antibiotici, i cambiamenti nelle abitudini alimentari, ma anche l’aumento di parti cesarei e dell’utilizzo di latte artificiale. Di questo risente, … Leggi tutto

Il ruolo dei microrganismi pro-tecnologici nella produzione alimentare

Quasi sempre i batteri sono considerati microrganismi dannosi, in quanto contaminano l’alimento alterandone le qualità o peggio ancora, possono essere causa di intossicazioni alimentari. Questo è assolutamente vero per i microrganismi alterativi e patogeni, ma in realtà non tutti i batteri sono così malvagi, anzi, esistono batteri innocui presenti normalmente negli alimenti o nei nostri ambienti che se ingeriti non provocano alcun problema.

I funghi: fonti di vitamina D e modulatori dell’infiammazione e del microbiota intestinale

Si stima che 1 miliardo di persone in tutto il mondo sia carente di vitamina D con una prevalenza di oltre il 50% riportata in studi basati sulla popolazione. Una delle review che riporto sotto dimostra come alcuni tipi di funghi siano in grado di apportare una buona quantità di vitamina D, soprattutto nei soggetti … Leggi tutto

Z.rouxii : il lievito infame delle aziende alimentari

Incubo delle industrie alimentari è la contaminazione microbica. I lieviti rappresentano una minaccia per le qualità organolettiche degli alimenti; in particolare lo Zygosaccharomyces è il genere maggiormente presente nei succhi zuccherati non processati e stoccati adeguatamente. Per esaltare il sapore del prodotto, spesso si utilizzano tecnologie meno rigorose, inducendo una crescita elevata di lieviti che … Leggi tutto

Come prevenire lo sviluppo del Clostridium botulinum in cucina

Durante la preparazione di conserve in casa si teme spesso lo sviluppo del Clostridium botulinum, un batterio in grado di liberare neurotossine in determinate condizioni ambientali favorevoli. Ebbene sì, proprio quello utilizzato in chirurgia estetica, quindi, ha sia effetti benefici che svantaggi? Quali accortezze bisogna utilizzare in cucina per evitarlo? Clostridium botulinum: curiosità e descrizione … Leggi tutto

Sicurezza microbiologica sulle nostre tavole

Festività, eventi, ogni “scusa” è buona per sedersi alle nostre tavole e degustare i piatti preparati dalle nostre nonne, mamme. Cosa arriva sulle nostre tavole? Gli alimenti prima di deliziare i nostri palati, vengono controllati dalle aziende produttrici e da differenti organi di controllo dell’Autorità competente (fig.A). Il monitoraggio e validazione dei processi produttivi, da … Leggi tutto

Caccia ai batteri

Negli ultimi anni la necessità di studiare e identificare sempre più gravi infezioni presenti nei fluidi corporei e la maggiore consapevolezza dei rischi microbiologici alimentari ha spinto i ricercatori americani a mettere a punto un metodo per catturare batteri nei fluidi. Esistono già nei nostri laboratori diagnostici strumenti per il prelievo di microrganismi, ma essi … Leggi tutto

Listeria monocytogenes: il patogeno opportunista

  L’unica specie appartenente al genere Listeria di importanza rilevante per la salute dell’uomo è Listeria monocytogenes. Tale microrganismo è un batterio Gram + responsabile della listeriosi, una grave malattia infettiva che ha come ospiti sia l’uomo che gli animali. I soggetti più sensibili sono le donne in gravidanza, gli anziani, gli individui infettati dal virus … Leggi tutto