Terreni di coltura

CHROMID Carba®

Negli ultimi anni, é stato osservato un aumento della resistenza agli antibiotici da parte di batteri come Escherichia coli o Klebsiella pneumoniae, microorganismi coinvolti nella maggior parte delle infezioni nosocomiali e/o comunitarie. La multiresistenza mancanza di nuovi trattamenti, hanno stimolato la creazione di nuovi algoritmi terapeutici e di mezzi di coltura che aiutino a ottenere risultati nel minor tempo possibile e indirizzare cosí la terapia antibiotica. Esistono vari studi che hanno messo in luce l’importanza del diagnostico rapido, accompagnato da tecniche molecolari all’avanguardia (anche nello studio dell’evoluzione dei geni di resistenza). Nonostante tutto, la coltura dei campioni é il gold standard. Uno dei mezzi ampiamente utilizzati nel laboratorio di microbiologia clinica é il CHROMID® Carba, terreno solido selettivo e differenziale per l’identificazione di E. coli e K. pneumoniae produttori di carbapenemasi.
[Leggi tutto]