Soia Β«inaffondabileΒ», con biochar e Rhodobacter spp.

C’Γ¨ stato un lungo tratto, a cavallo tra XIX e XX secolo, in cui il positivismo spinto, si Γ¨ pagato con memorabili stragi d’affondamento. Tributi, alla divina nemesi, o, piΓΉ razionalmente, errori. Somma di errori, che, come oggi in campo ecologico, Γ¨ ripiovuta, e ripiove, copiosa, su ogni produzione umana. Il global warming, per esempio, porta con sΓ©, come chirale riflesso, alluvioni, inondazioni, sommersioni delle colture. Tra queste, i legumi, con l’altera, allotria, soia, soffrono, piΓΉ di altre, l’eccesso di irrorazione. Quindi, finchΓ¨ non saremo in grado di invertire la rotta, attendendo poi un perdono atmosferico, ci resta solo l’irrobustimento delle attitudini organiche. A questo guarda, il nuovo studio sul connubio microbico-minerale, Rhodobacter sphaeroides-biochar.

Frutti e falsi frutti: quali sono le differenze?

Dal punto di vista commerciale, fragole, pere, mele… sono considerati frutti, ma dal punto di vista botanico non Γ¨ cosΓ¬, ecco le differenze.