Carie del legno (seconda parte)

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Esistono tre tipologie di carie del legno: bianca, bruna e soffice. Il continuo avanzamento in campo tecnologico consente oggi di svolgere una serie di approfondimenti, verificare la presenza di alterazione e di identificare la specie fungina che ne è la causa. Vediamo insieme i principali metodi di prevenzione, controllo e lotta.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fusarium graminearum

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fusarium graminearum – Caratteristiche generali, filogenesi, genetica, morfologia, identificazione, ecologia, patogenesi e controllo

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fusarium culmorum

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fusarium culmorum è un fungo ascomicete molto diffuso che causa malattie a vari cereali, quali grano e orzo, oltre ad avere attitudine saprofitaria. Le fitopatie determinate da questo patogeno sono principalmente mal del piede e marciume radicale (in inglese Foot and Root Rot, FRR) e fusariosi (Fusarium Head Blight, FHB).

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: