Antinfiammatori alternativi: il contributo degli streptomiceti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Succede spesso, negli ultimi travagliati tempi, di ascoltare prediche sulla nostra comunanza in fragilità, come genere umano. Di certo, al netto delle fortune e sfortune biologiche ed individuali, quel che ci accomuna è un moderato e persistente stato infiammatorio. Le cause sono le più varie e ripiegano sempre su azioni ed ambiente. Quel che resta, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Attinomiceti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Caratteristiche Gli Attinomiceti (Actinobacteria) raffigurano una delle più grandi unità tassonomiche tra i principali lignaggi attualmente riconosciuti nel dominio Bacteria. Si tratta di batteri Gram-positivi aerobi, anaerobi obbligati o facoltativi, con un alto contenuto di guanine e citosine nel loro genoma. Questi microrganismi erano considerati forme di transizione tra batteri e funghi; in effetti, come i funghi filamentosi, molti … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Corynebacterium glutamicum: più sapore in cucina

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Gli additivi alimentari Gli additivi alimentari sono sostanze utilizzate soprattutto a livello industriale nel corso nella preparazione di molti tipi diversi di derrate. Differiscono dagli ingredienti in quanto sono privi di importanza dal punto di vista del valore nutrizionale e vengono volontariamente aggiunti ed opportunamente dosati per precisi scopi. In base al tipo di additivo, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il “profumo” della pioggia? Opera dei batteri!

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’odore della pioggia, soprattutto dopo un temporale estivo, è per molti inconfondibile e piacevole. Questo “profumo” è il risultato della combinazione di diverse molecole chimiche, in parte presenti nell’atmosfera, in parte sulla superficie del suolo ed in parte prodotte da particolari specie batteriche. Esse sono rappresentate da ozono, oli, petricore e geosmina. Le molecole di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: