Nuovi potenziali agenti antitumorali: lipopeptidi prodotti da Bacillus subtilis

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Surfattina e iturina – Una frontiera rivoluzionaria per lo sviluppo di farmaci oncologici innovativi e per evitare la chemioresistenza.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Ogataea polymorpha, nuova fonte di acido ialuronico?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

E’ un lievito, non convenzionale, d’accordo, già solo per classificazione microbiologica, l’Ogataea polymorpha. Chi ne ha sentito parlare, prima d’ora? Eppure è una fucina inestinguibile di vaccini, enzimi, prodotti biofarmaceutici, da circa trent’anni. Oggi, però, potrebbe rivelarsi fondamentale anche nella sintesi indotta di acido ialuronico. Ed il glicosaminoglicano delle meraviglie, non ha certo bisogno di presentazioni.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Megaterium: il Bacillus divoratore di olio diesel marino

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le rovinose perdite di carburanti nautici, sotto forma di olio diesel, avvelenano cronicamente flora e fauna marine. Tuttavia, non mancano microbi problem solver, in grado di frapporsi tra lo scempio ed il disastro. Questa è la volta del Bacillus megaterium.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Bacillus subtilis: una cell factory universale per l’industria, l’agricoltura, i biomateriali e la medicina

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Grazie alla sua versatilità genomica e metabolica, il batterio Bacillus subtilis è un sistema modello di cell factory per la produzione di proteine, molecole di chimica fine e antibiotici su scala industriale.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Biofortificazione: refill di minerali nei vegetali grazie ai batteri

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il cruccio di ogni buon nutrizionista dovrebbe essere l’immancabile discrepanza tra l’ideale prescrizione dietetica e l’effettiva qualità nutrizionale degli alimenti selezionati. Non per difetto di disciplina del proprio cliente, in questo caso, ma per cronica carenza dei dovuti micronutrienti delle matrici alimentari di base: i vegetali e le loro rispettive parti edibili. Tutta colpa dell’impronta … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Bacillus subtilis

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Caratteristiche Bacillus subtilis, conosciuto anche come bacillo del fieno o dei pascoli, è un batterio gram positivo appartenente al genere Bacillus. Il suo genoma presenta 4.214.810 paia di basi e contiene 4.100 geni utili alla codifica di specifiche proteine. Tale batterio, comunemente presente nel suolo, non è un patogeno umano, infatti, anche se è in … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Soluzioni probiotiche per pulire: come garantire igiene stabile nel tempo rispettando l’ambiente

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Esiste una valida alternativa ai tradizionali metodi di pulizia che prevedono l’uso indiscriminato e sregolato di disinfettanti e detergenti. Questo nuovo approccio possibile nel mondo delle pulizie domestiche ed industriali prende il nome di biopulizia. La biopulizia prevede l’uso di una soluzione concentrata di bacilli appartenenti al genere Bacillus subtilis, di cui una quantità minima … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tryptic Soy Agar (TSA)

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Perchè si usa? Il Tryptic Soy Agar, maggiormente noto como TSA, è uno dei terreni di coltura generici più usati nel mondo della Microbiologia e questo sicuramente si deve alla sua capacità di supportare la crescita di un’ampia varietà di microrganismi (batteri, funghi e muffe). In particolare, il TSA è indicato per l’enumerazione di microrganismi … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le super spore di Bacillus subtilis: una vita interminabile?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Quando diciamo che i batteri sono dei microscopici supereroi non scherziamo. La capacità di alcuni Gram-positivi di lottare ai limiti della sopravvivenza, in condizioni realmente impensabili è già stata ampiamente studiata dalla comunità scientifica. Tuttavia, nonostante i numerosi studi di resistenza batterica a condizioni di stress esterno, la longevità esatta delle super spore non è … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

YAC, BAC e PAC: i cromosomi artificiali di lievito, batterio e batteriofago P1

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il clonaggio genico è un insieme di tecniche di biologia molecolare che permettono l’introduzione di un gene di interesse in una molecola di DNA capace di replicarsi e l’amplificazione della molecola di DNA ricombinante ottenuta in una cellula ospite. Mediante il clonaggio, quindi, è possibile ottenere numerose copie di una determinata sequenza nucleotidica. Per lo … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: