Microbiota intestinale e rigetto post-trapianto di midollo osseo

Trapianto allogenico di cellule staminali ematopietiche: un’opzione terapeutica per molti bambini affetti da disordini ematologici, ma allo stesso tempo un’arma a doppio taglio per la loro cura. Infatti, se da un lato il trapianto del midollo osseo rappresenta al giorno d’oggi una delle ultime speranze, dall’altro quest’ultimo è sempre di piú associato al rischio di … Leggi tutto

Immunità fetale: una scoperta inattesa

Le nostre conoscenze sull’immunità fetale e neonatale riguardano la trasmissione di immunoglobuline (anticorpi) dalla madre al feto e/o al neonato, in quanto quest’ultimo non è in grado, per i primi mesi di vita, di proteggersi da solo. Gli anticorpi, che dalla madre passano al feto e, successivamente, al neonato, sono di due tipi: IgG (immunoglobuline … Leggi tutto

Da Salieri a Streptococcus, chi ha ucciso Mozart?

Sono numerose le morti di personaggi celebri avvolte dal mistero, che con il passare del tempo cambiano sfumature passando da un assassino all’altro. Talvolta, scontrandosi con la cruda realtà dei fatti e con strumenti di analisi sempre più sofisticati, capita che questo alone di mistero cada completamente per mostrare una verità assai meno leggendaria. Due … Leggi tutto

Rotavirus e celiachia nei bambini: importante associazione da non sottovalutare

I rotavirus sono virus della famiglia Reoviridae e sono distinti in ben 7 differenti gruppi (da A a G). Le infezioni umane da rotavirus sono principalmente causate da virus del gruppo A, responsabili di di gastroenterite acuta nei bambini più piccoli e di infezioni intestinali in numerose specie animali. Questi virus sono trasmessi per via … Leggi tutto

Troppe infezioni da piccolo? Di tre anni più vecchio sarai

Il nostro sistema immunitario invecchia insieme a noi. Segno di invecchiamento è l’accorciamento dei telomeri, scudo di protezione dei cromosomi, che si accorciano ogni qualvolta avviene una duplicazione cellulare. I telomeri non contengono informazioni genetiche significative, ma proteggono le sequenze terminali del DNA, infatti quando si accorciano troppo, la cellula presenta danni e muore. Cosa … Leggi tutto

Malattie infettive: il rischio di contagio aumenta nelle scuole

Per i bambini, il rischio di entrare in contatto con batteri e virus aumenta nelle aule scolastiche. I locali chiusi, spesso eccessivamente riscaldati e frequentati da tanti bambini rappresentano un ambiente ideale per la diffusione di batteri e virus, principali agenti eziologici delle infezioni nei primi anni di vita e durante l’età scolare. In particolare, … Leggi tutto

Antibiotici e bambini: quale rapporto e quali effetti sul microbiota?

Gli antibiotici sono tra i farmaci più prescritti in Europa. Il crescente sviluppo della resistenza antimicrobica da parte dei più comuni agenti patogeni rappresenta oggi una minaccia reale per la salute pubblica a livello globale. È ormai riconosciuto che l’utilizzo eccessivo e inappropriato degli antibiotici è il fattore determinante che ha portato a un vasto … Leggi tutto

Quando un bambino riceve un vaccino, chi gode dei benefici?

Ai bambini in Europa sono somministrate diverse vaccinazioni durante i primi due anni di vita, ed un vaccino che ha registrato dei tassi di mortalità infantile molto alti è il PCV7 – il Vaccino Pneumococcico coniugato, 7–valente. Uno studio uscito questa settimana dimostra che il vaccino riduce la malattia pneumococcica invasiva (IPD) del 80% nei … Leggi tutto

Virus Respiratorio Sinciziale: il più importante virus in patologia delle vie aeree del bambino

Il virus respiratorio sinciziale (RSV) è stato isolato per la prima volta nel 1955 in una scimmia mentre quello umano è stato descritto nel 1957 in due neonati che presentavano un’infezione delle vie respiratorie. Appartiene all’ordine Monegavirales, famiglia Paramyxoviridae, sottofamiglia Pneumovirinae, genere Pneumovirus. Il virione dell’ RSV è costituito da un nucleocapside a simmetria elicoidale … Leggi tutto