Dehalococcoides ethenogenes: l’agente segreto per il biorisanamento delle falde acquifere contaminate da solventi alogenati

Il batterio Dehalococcoides ethenogenes è al momento l’unico batterio in grado di effettuare la dealogenazione riduttiva del tetracloroetene fino ad etilene in approcci di biorisanamento di falde acquifere.

Come i batteri del genere Dehalococcoides depurano le falde sotterranee contaminate da solventi clorurati

Grazie al buon potere solvente, propellente ed alla scarsa infiammabilità, i composti clorurati sono stati e sono tutt’ora ampiamente utilizzati in vari settori industriali. Proprio a causa del loro largo impiego, tali sostanze sono considerate tra le maggiori responsabili dell’inquinamento di falde acquifere in Europa e negli Stati Uniti. La decontaminazione delle acque sotterranee da … Leggi tutto