Batteri luminescenti utilizzati per individuare mine antiuomo fino a 100 metri

I ricercatori hanno rilevato a distanza mine sepolte, usando batteri fluorescenti contenuti in perline polimeriche, illuminati da un sistema di scansione laser. Il team di ricercatori del professor Shimshon Belkin presso la Hebrew University di Gerusalemme ha testato con successo una tecnologia che, utilizzando batteri fluorescenti e laser, potrebbe diventare un sistema più sicuro per rilevare … Leggi tutto