Sopravvivere nel deserto di Atacama: il gesso come fonte di vita

Il deserto di Atacama, nella bellissima terra del Cile, viene considerato il luogo più arido ed inospitale per la vita sulla Terra. Ormai però non dovrebbe più sorprenderci sapere che i microorganismi riescono a colonizzare anche ambienti in cui sembra impossibile la sopravvivenza per qualsiasi forma di vita. Uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of … Leggi tutto

Bacteroides fragilis

Caratteristiche Bacteroides fragilis è un genere di batteri Gram-negativi, anaerobi. Parliamo di bacilli non formanti endospore che possono essere sia mobili che non mobili. Il loro DNA è composto per il 40-48% dalla base azotata citosina-guanina, inoltre, le membrane contengono sfingolipidi e acido meso-diaminopimelico con del peptidoglicano nella parete cellulare. Le specie Bacteroides sono normalmente … Leggi tutto

Batteri acetici, questi sconosciuti

Condimento e conservante impiegato in ambito alimentare e cosmetico, l’aceto è un prodotto della doppia fermentazione alcolica e acetica da matrici alimentari differenti, fonti di carboidrati ad azione fermentante. Tra i tanti lieviti e batteri ad azione fermentante, un ruolo importante è ricoperto da batteri acetici (BA) e la loro capacità di produrre acido acetico.  Batteri acetici, … Leggi tutto

Power-to-Protein: le proteine sostenibili per l’ambiente

Tutti abbiamo in mente la scena di un film di fantascienza in cui i cibi del futuro sono degli “intrugli” di proteine, pillole colorate contenenti tutti le sostanze nutrienti essenziali, oppure cibi tradizionali ma di origine sintetica, come la pizza che si idrata, conservata in piccoli sacchetti e pronta a diventare fino venti volte più … Leggi tutto

Mycoplasma pneumoniae

Caratteristiche Mycoplasma pneumoniae è un microrganismo patogeno per l’uomo, causa infezioni del tratto respiratorio superiore ed è il principale agente eziologico delle cosiddette Community-Acquired Pneumonia (CAP) o polmoniti “atipiche” acquisite in comunità che colpiscono principalmente i bambini. L’infezione da M. pneumoniae (Figura 1) può essere causa di malattie polmonari croniche, asma bronchiale o comportare danni … Leggi tutto

Bordetella pertussis

Caratteristiche Bordetella pertussis è un coccobacillo Gram (–) appartenente al genere Bordetella. Come suggerito dal nome, questo batterio è l’agente eziologico della pertosse, un’infezione respiratoria acuta caratterizzata da episodi di tosse spasmodica molto grave. E’ inoltre un batterio: Aerobio Catalasi (+) Ureasi (-) Immobile Non producente spore Incapsulato Il genere Bordetella contiene nove specie, tre delle quali (B. … Leggi tutto

Crema di batteri per una cute in salute

ll ruolo principale della pelle è quello di fungere da barriera fisica, proteggendo il nostro corpo da potenziali assalti da parte di organismi estranei o sostanze tossiche. Essendo la pelle a diretto contatto con l’ambiente esterno, questa é colonizzata da una popolazione di microrganismi, nota come microbiota. L’insieme di batteri, funghi e virus presenti sulla … Leggi tutto

LAL test (test del lisato di amebociti di Limulus)

Generalità Le reazioni avverse alla somministrazione dei preparati parenterali sono state descritte fin dal XIX secolo ed inizialmente denominate “febbre da iniezione”. Tali reazioni derivavano dall’iniezione, insieme al farmaco, di sostante note con il termine pirogeni: sostanza che nell’uomo o nell’animale provocano un aumento della temperatura corporea con le stesse caratteristiche della febbre. Oggi è … Leggi tutto

Listeria monocytogenes

Caratteristiche La Listeria monocytogenes è un bacillo Gram-positivo (Fig. 1 e 2), aerobio-anaerobio facoltativo, mobile a 28°C grazie a cinque flagelli peritrichi, asporigeno, non capsulato, catalasi positivo e ossidasi negativo. Questo batterio si trova nel suolo, nell’acqua e nella vegetazione. Il nome “Listeria” deriva dal celebre chirurgo inglese Lord Joseph Lister (1827-1912), il quale introdusse … Leggi tutto

Polifenoli, antivirali grazie al microbioma

Tutti hanno sentito parlare almeno una volta dei polifenoli come potenti antiossidanti nel contenimento dei radicali liberi. In pochi però ne conoscono le attività antivirali, dovute anche all’intervento del microbioma. Desaminotirosina: un antivirale dal microbioma La forza terapeutica dei polifenoli sembra essere legata al metabolismo di un batterio naturalmente presente nel nostro microbioma intestinale, Clostridium … Leggi tutto