La nascita della Batteriologia fitopatologica in Italia

Il primo italiano che ritenne i batteri responsabili di malattie di piante coltivate fu il biologo Orazio Comes, che nel 1880 attribuì a Bacterium gummis la gommosi dei fruttiferi (Fig.1a-1b). Tuttavia Comes non lavorò con colture pure, anche se era fermamente convinto dell’importanza di tali microrganismi nel causare malattie alle piante. Un anno prima, tuttavia, anche … Leggi tutto

Sicurezza alimentare: Aspergillus flavus e la contaminazione in mais di micotossine

Aspergillus flavus è un fungo appartenente agli Ascomiceti ed il maggior agente patogeno responsabile degli attacchi alla spiga; esso è presente in tutte quelle aree del pianeta che hanno un clima temperato o caldo-umido (90-98% di umidità relativa). Essendo un fungo soil-borne, ovvero terricolo, esso è in grado di vivere in maniera saprofitica sui residui vegetali. … Leggi tutto