L’HPLC (Parte 2)

Questa è la seconda parte dell’articolo sullo strumento di laboratorio HPLC: esso trova la sua applicazione in moltissimi ambiti e, sebbene sia difficile di comprensione e di utilizzo, le analisi con esso possono semplificare la vita in laboratorio!

Sequenziamento Sanger

Sequenziamento Sanger – scheda informativa e di approfondimento

Steinernema carpocapsae

Lo Steinernema carpocapsae è un nematode che parassita gli insetti del suolo, prolifera al loro interno fino ad ucciderli (entomopatogeno). Data questa caratteristica, viene impiegato come biopesticida in agricoltura

Ruxolitinib: dall’esperienza dell’ematologia italiana una possibile soluzione alla temibile polmonite COVID-19

All’ospedale di Livorno dal 24 marzo scorso è iniziata la sperimentazione di Ruxolitinib, un farmaco che ha risparmiato l’intubazione a diversi pazienti, migliorando le condizioni cliniche già dopo 24-48h dall’assunzione. Scopriamo insieme i dettagli dell’intuizione del Primario di Ematologia dell’Ospedale di Livorno Dottor Enrico Capochiani.

Halobacterium salinarum, una nuova capsula del tempo

Sempre per la sezione di scienza ai limiti della fantascienza, vi proponiamo un nuovo interessante studio scientifico, recentemente pubblicato sulla rivista scientifica bioRxiv, riguardo la possibilità di conservare DNA umano nel tempo attraverso l’utilizzo di batteri. La nuova capsula del tempo biologica si chiama Halobacterium salinarum. Un progetto scientifico visionario Joe Davis, lo scienziato a … Leggi tutto

Margarita Salas

Biografia Margarita Salas Falgueras nacque a Canero, in Asturias (Spagna) nel 1938 da una famiglia in cui già si respirava aria di scienza. Suo padre, José Salas Martínez, un riconosciuto medico, le trasmise la passione per le materie scientifiche che la portò a intraprendere gli studi in Chimica nell’Universidad Computense de Madrid nel 1958. La … Leggi tutto

La plasticità del genoma batterico: la trasformazione

Dopo aver discusso dei meccanismi molecolari della coniugazione batterica , illustriamo di seguito il processo di trasformazione batterica.    In genetica, il processo di trasformazione permette l’acquisizione da parte delle cellule batteriche di DNA presente nell’ambiente. La molecola di DNA esterna, trasferita all’interno del batterio, viene acquisita in maniera stabile dal batterio e prende parte … Leggi tutto

La plasticità del genoma batterico: la coniugazione

Dopo aver illustrato i concetti generali dei meccanismi di scambio genico, approfondiremo, di seguito, il processo di coniugazione batterica, mediante il quale i batteri possono trasferire una molecola di DNA da una cellula donatrice ad una cellula ricevente. Il processo di coniugazione fu descritto, per la prima volta, nel 1946 da Joshua Lederberg, microbiologo, e … Leggi tutto