Lipasi e proteasi in un innovativo bioprocesso per la valorizzazione dei panelli di scarto dell’industria olearia

L’utilizzo di enzimi specifici come proteasi e lipasi, isolate da particolari specie batteriche, ha permesso lo sviluppo e l’ottimizzazione di un innovativo processo biotecnologico per la produzione di amminoacidi, acidi grassi e molecole bifunzionali a catena corta a partire da biomasse di scarto, come i panelli dell’industria olearia.

Batteri, lieviti ed energie rinnovabili trasformano l’anidride carbonica in proteine per uso alimentare

Incremento della popolazione mondiale e nuove necessità Il costante incremento della popolazione mondiale, dovuto all’avanzamento tecnologico e all’incremento del welfare globale, sta suscitando nella comunità scientifica mondiale serie preoccupazioni inerenti alla disponibilità, all’uso e alla gestione delle risorse naturali ed alimentari del nostro pianeta. Il consumo crescente di carne sta causando lo sviluppo di allevamenti … Leggi tutto

Dalle raffinerie alle bioraffinerie grazie a batteri, lieviti e microalghe

L’attuale produzione industriale di materiali ed energia è basata sul massiccio impiego di risorse fossili non rinnovabili. Lo sfruttamento di queste risorse ha un impatto negativo sull’ambiente, essendo causa diretta o indiretta di produzione e rilascio di gas ad effetto serra. Inoltre, la scarsissima biodegradabilità delle plastiche convenzionali sintetizzate per via chimica da derivati del … Leggi tutto