Batteri bioluminescenti per l’identificazione di mine antiuomo

Il progetto dei batteri luminescenti Il terrore delle bombe non è sicuramente un sentimento proprio delle nostre generazioni. Per la maggior parte di noi, infatti, si tratta di un momento storico la cui unica vicinanza è rappresentata dai terribili racconti dei nostri nonni. In realtà, però, la mole di mine antiuomo rimaste sepolte e in … Leggi tutto

Un sistema batterico-elettronico ingeribile monitora la salute gastrointestinale

La nuova frontiera della medicina diagnostica consiste in un microchip. Quando si parlava di fantascienza cercando di prevedere quali sarebbero stati i progressi più incredibili forse non si immaginava una tale innovazione in campo medico, eppure oggi possiamo vantare simili successi.  In questo caso si tratta di cellule batteriche vive e ingegnerizzate, associate ad un … Leggi tutto

Diagnosi via app grazie ad un biosensore ingeribile contenente batteri

In un futuro non troppo lontano per diagnosticare alcune tipologie di patologie sarà sufficiente ingerire un microchip contenente dei batteri geneticamente modificati in grado di fungere da biosensore ed inviare, in tempo reale, informazioni sulla propria condizione fisiologica direttamente su un computer o uno smartphone. In altre parole, sarà possibile visualizzare i risultati di un’analisi … Leggi tutto

Un’innovativa tecnica laser per il modellamento cellulare

La costruzione di assemblaggi cellulari di ordine superiore è caratterizzata da un grandissimo potenziale applicativo che spazia dalla chimica dei biosensori alla biologia sintetica. Questo potenziale deriva principalmente dalla capacità di compartimentare e ordinare le cellule nello spazio secondo strutture anche non esistenti in natura. Per far ciò è però necessario mettere a punto tecnologie … Leggi tutto