Diphyllobothrium latum: la tenia del pesce

Introduzione Nei giorni scorsi diverse riviste hanno pubblicato la notizia di un uomo californiano, abituale consumatore di sushi, che aveva sviluppato nel proprio intestino una tenia lunga 1,60 m. Si tratta del Diphyllobothrium latum, noto anche come la “tenia del pesce”. Questo cestode, appartenente al phylum dei Platelminti, è la tenia più grande che può … Leggi tutto