Coffea L., il diavolo, ed il micobiota. Prospettive future

Il diavolo, nella tradizione persiana, e nel chicco di Caffea L. Coltura protetta dal suo micobiota.

Il caso della Coffea arabica, e del suo specie-specifico micobiota: il microbiota fogliare fungino.
Il mondo dei funghi, promette alternative salubri, al biocontrollo chimico, in campo. E, contemporaneamente, il suo ermetico potenziale, incide i profili metabolici delle pazienti ospiti verdi.

Botrytis cinerea

Botrytis cinerea

Botrytis cinerea è un fungo fitopatogeno che attacca fino a 200 colture d’interesse economico sia in campo che in post-raccolta. Il suo mancato controllo può portare a perdita del raccolto o della merce in stoccaggio.