Botulismo, tossina addomesticata cura la paralisi

La tossina del botulino diventa un cavallo di Troia molecolare per contrastare la paralisi respiratoria, la più grave conseguenza del botulismo. Un gruppo ricerca del Boston Children’s Hospital ha trasformato il più potente veleno conosciuto in un’innocua navetta per il trasporto di mini-anticorpi contro la tossina botulinica attraverso la membrana dei neuroni – una barriera … Leggi tutto

Botulismo

Il botulismo è una malattia neuro paralitica causata dall’ingestione di tossine prodotte da Clostridium botulinum, un batterio Gram + appartenente al Phylum Firmicutes. Il termine deriva dal latino botulus (salsiccia) in quanto la malattia è stata riconosciuta per la prima volta in Germania in persone che avevano mangiato salsicce contaminate.

Clostridium botulinum

Caratteristiche Clostridium botulinum è un batterio Gram positivo,appartenente al genere Clostridium, facente parte del Phylum Firmicutes. Il phylum Firmicutes è composto da oltre 200 diversi generi come Lactobacillus, Bacillus, Clostridium, Enterococcus e Ruminicoccus. I generi di Clostridium ne rappresentano il 95%. Clostridium botulinum è capace di formare endospore subterminali deformanti molto resistenti. Le cellule vegetative … Leggi tutto

Un cockatail pericoloso: droghe e batteri

Il malessere e l’insoddisfazione dell’uomo nella società induce al continuo utilizzo di sostanze stupefacenti. Oltre alle condizioni di stress dell’organismo sottoposto a stili di vita disagiati, l’utilizzo di droghe provoca infezioni da parte di batteri commensali che riescono a introdursi nell’ospite tramite strumenti non sterili. Le condizioni igieniche scarse dei tossicodipendenti, l’inesperienza o l’esigenza di … Leggi tutto

Il botulismo: l’arma biologica del secolo scorso

Clostridium botulinum è un  batterio Gram + responsabile del botulismo, una patologia neurologica in grado di colpire sia gli uomini che gli animali. Il botulismo, oltre ad essere trasmesso dall’ingestione di cibo contaminato da spore (botulismo portato dal cibo), può essere contratto anche per inalazione (botulismo da inalazione) o mediante le ferite (botulismo da ferita). Nel 1897 … Leggi tutto

Conserve casalinghe e botulismo: il nemico è in agguato

Con l’arrivo dell’autunno salutiamo la bella stagione, le vacanze e i sapori dell’estate che però possiamo ritrovare nelle conserve casalinghe, parte integrante della tradizione alimentare italiana. Settembre, stagione di pomodori e conserve! Il processo di conservazione casalinga del cibo non è privo di rischi, che possono essere mortali nel caso in cui non si operi … Leggi tutto