Il diavolo, nella tradizione persiana, e nel chicco di Caffea L. Coltura protetta dal suo micobiota.

Coffea L., il diavolo, ed il micobiota. Prospettive future

Il caso della Coffea arabica, e del suo specie-specifico micobiota: il microbiota fogliare fungino.
Il mondo dei funghi, promette alternative salubri, al biocontrollo chimico, in campo. E, contemporaneamente, il suo ermetico potenziale, incide i profili metabolici delle pazienti ospiti verdi.

tipologie di cioccolato

Il microrganismo: il re del cioccolato

Per i più golosi il cioccolato, in tutte le sue forme e colori,  è veramente irresistibile! La pensavano così anche i Maya, che ne facevano un uso esclusivo in epoca …

Leggi tutto

Un caffè in compagnia… dei batteri!

“Pausa caffè?” la migliore frase della giornata. Il caffè e la sua componente 1,3,7-trimetilxantina, meglio nota come caffeina, rappresentano le sostanze più consumate e amate al mondo. Negli ultimi anni, …

Leggi tutto