Nuovi potenziali agenti antitumorali: lipopeptidi prodotti da Bacillus subtilis

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Surfattina e iturina – Una frontiera rivoluzionaria per lo sviluppo di farmaci oncologici innovativi e per evitare la chemioresistenza.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le principali malattie fungine del Mirtillo

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il mirtillo è una pianta d’interesse agricolo e i suoi frutti contengono sostanze importanti per la salute umana. In questo articolo verranno trattate le principali malattie fungine che li affliggono.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il cibo come cura. Patologie associate ad una sbagliata alimentazione

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’alimentazione, spesso, viene intesa come la principale forma di sopravvivenza, crescita e sviluppo nel corso della vita. Si, ma non solo! Infatti può essere un “mezzo” attraverso il quale ammalarsi o guarire. Sia la comparsa sia la possibilità di superare o attenuare le conseguenze di una patologia, infatti, sono strettamente legate all’alimentazione.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cancro colorato del platano

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il cancro colorato del platano è una delle malattie più temibili per gli alberi appartenenti al genere Platanus. La pericolosità e diffusione del fitopatogeno, Ceratocystis sp., è tale da attribuire a questo fungo la classe EPPO A2 per i patogeni da quarantena.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Moria del carpino

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La moria del carpino è una fitopatologia causata da due principali patogeni fungini: Endothiella sp. e Naemospora sp. La malattia si manifesta con il disseccamento degli organi legnosi, fino a provocare la morte dell’albero.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Rame antimicrobico: le nanoparticelle dal cavolo nero

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Le nanotecnologie sono l’espressione più recente della insaziabile ricerca dell’uomo, di soluzioni alle infinite esigenze ed urgenze biologiche. Le nanoparticelle di rame, a funzione antimicrobica ed anticancro, ne sono solo l’ultimo esempio.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un particolare idrogel per una nuova immunoterapia

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Immunoterapia Tra le strategie per il trattamento del cancro, oltre alle ormai note chemioterapia e radioterapia, si sta facendo strada l’immunoterapia. Si tratta di una nuova frontiera nel trattamento del cancro che va ad agire sul sistema immunitario dei pazienti, andando a trattare il cancro come se fosse un’infezione. Le cellule tumorali, spesso, creano un … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: