Il ruolo del cannabidiolo (CBD) nel trattamento della dipendenza da sostanze di abuso

Il ruolo del cannabidiolo come presidio terapeutico è tutt’oggi dibattuto, ma il crescente interesse da parte della comunità scientifica verso questo composto è giustificata dai risultati incoraggianti che emergono da numerosi studi e ricerche.

Cannabinoidi e antibiotici: un’arma vincente contro i batteri Gram-positivi

Gli antibiotici Gli antibiotici hanno permesso di salvare, in tutto il mondo, milioni di vite umane da infezioni altrimenti mortali. Sicuramente per questo grande risultato dobbiamo ringraziare Sir Alexander Fleming che, nel 1928, scoprì la penicillina. Se da un lato, questa scoperta ha avuto numerosi effetti positivi, bisogna ricordare che l’immissione in commercio degli antibiotici … Leggi tutto

Zuccheri in cannabinoidi grazie ad un nuovo Saccharomyces cerevisiae geneticamente modificato

Il lievito Saccharomyces cerevisiae (Fig. 1), il microrganismo modello per eccellenza dei sistemi eucariotici, ha stupito ancora una volta la comunità scientifica mondiale per la versatilità e la duttilità che lo caratterizzano, rendendolo un pilastro della microbiologia. Sono innumerevoli i processi industriali in cui trova applicazione questa specie: la panificazione, la fermentazione alcolica per la … Leggi tutto