L’ormone degli sportivi: l’irisina produce benessere fisico e mentale

Durante l’attività fisica il tessuto muscolare produce una molecola: l’irisina, anche detta “ormone dello sport”. E’ stata scoperta recentemente la sua capacità di apportare numerosi benefici al metabolismo ed ai processi cognitivi. Quindi, essa è considerata una fonte di benessere fisico e mentale.

Biologia dei sistemi integrati, un nuovo modo di fare ricerca

La biologia dei sistemi integrati è quella branca della biologia che definisce le connessioni esistenti tra le diverse aree di competenza della biologia stessa. Un approccio multidisciplinare che mira a descrivere il complesso funzionamento degli organismi viventi. Questa nuova disciplina si è via via definita nel corso dell’ultimo ventennio grazie alla ricerca e alle nuove … Leggi tutto

L’endocannibalismo ritualistico della tribù Fore…è sano mangiare i propri cari?

Culture e rituali funebri In ogni epoca, in ogni civiltà, il culto dei morti ha sempre avuto una certa importanza. In molte comunità, infatti, la morte di un individuo non riguarda soltanto i familiari più stretti, ma coinvolge un gruppo più ampio di individui, che si stringono attorno ai parenti del defunto celebrando il suo … Leggi tutto

Quando batteri, virus e parassiti… danno alla testa!

Infezioni e infestazioni del Sistema Nervoso SARS-CoV-2 è entrato nelle nostre vite senza chiedere il permesso. Non ha bussato alle nostre porte e non ci ha mandato un messaggio di preavviso. È piombato bruscamente dinanzi a noi, non si è neppure presentato. È rimasto fermo, immobile, in silenzio, aspettando che qualcuno lo riconoscesse come in … Leggi tutto

Neuroborreliosi: la malattia di Lyme e i danni al cervello

Una malattia del Sistema Nervoso Centrale Stessa causa, stessa patologia, sintomi differenti. La malattia di Lyme, detta anche borreliosi, nella sua forma tardiva è caratterizzata da alterazioni neurologiche, con conseguenti disturbi della memoria, deficit dell’attenzione e deterioramento comportamentale progressivo. Si parla difatti di neuroborreliosi o malattia di Lyme cerebrale. Essa è assai difficile da diagnosticare … Leggi tutto

Lo sapevi che il microbiota intestinale comunica con il cervello?

Cos’é il microbiota intestinale e perché è importante? L’insieme delle cellule batteriche che abitano nel tratto gastrointestinale umano formano il microbiota intestinale. Il microbiota é stato oggetto di approfondite ricerche che hanno stabilito come la presenza equilibrata di questi microrganismi non sia pericolosa per il nostro organismo, bensì sia di fondamentale importanza in alcuni processi … Leggi tutto

Coronavirus e cervello: la neurovirulenza di SARS-CoV-2

Può il coronavirus infettare anche il nostro cervello? Ebbene, la risposta è sì. Studi in vivo su topi adulti hanno dimostrato che i membri della famiglia Coronaviridae raggiungono con facilità il Sistema Nervoso Centrale per via intranasale o tramite il circolo sanguigno, tant’è vero che la presenza di questi virus è stata riscontrata post- mortem … Leggi tutto