Apparato genitale femminile: strutture e funzioni

L’apparato genitale femminile è l’insieme degli organi e delle strutture che permettono la riproduzione e l’accoppiamento negli animali femminili; lo studio delle rispettive patologie associate rientra nel campo della ginecologia. L’apparato genitale femminile interno è composto da: la vagina, l’utero, le tube di Falloppio e le ovaie (Fig.1); la vulva è la terminazione e l’apertura esterna dell’ apparato genitale femminile.

Sindrome da shock tossico nel periodo mestruale: rara ma estremamente pericolosa

Si tratta di una sindrome causata da un’esotossina stafilococcica e caratterizzata da febbre alta, eruzioni cutanee, vomito, diarrea, stato confusionale, che può progredire rapidamente verso uno stato di shock grave e intrattabile. I ceppi di Staphylococcus aureus che sono produttori della tossina dello shock tossico (TSST-1), codificata da un gene a localizzazione cromosomica, sono la … Leggi tutto