Peritonite

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La peritonite è un processo infiammatorio che colpisce il “peritoneo”, ovvero la membrana di rivestimento della parete addominale e della maggior parte dei visceri dentro di essa contenuti; la terapia è nella maggior parte dei casi chirurgica e si basa sulla risoluzione delle cause specifiche che hanno portato a un quadro di peritonite, l’infezione correlata viene trattata con antibiotico o farmaci antifungini, a seconda della causa. . La peritonite può essere mortale se non curata immediatamente.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Gli effetti dell’alcol sul nostro organismo

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Assumere alcol, soprattutto in grande quantità e assiduamente, può comportare molti effetti spiacevoli sul nostro organismo.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Epatite C – quando è il fegato a soffrire

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Epatite C: quando è il fegato a soffrire. Una panoramica sull’eziologia, la patogenesi, le manifestazioni cliniche, la diagnostica e le moderne terapie.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La cirrosi potrebbe essere diagnosticata mediante l’analisi del microbioma

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La steatosi epatica non alcolica La steatosi epatica non alcolica (NAFLD, Nonalcoholic Fatty Liver Disease) colpisce circa un quarto della popolazione mondiale, principalmente nei Paesi Occidentali, ed è la prima causa di malattia epatica cronica nel mondo. La NAFLD comprende la steatosi epatica (comunemente nota come fegato grasso), una condizione benigna caratterizzata da infiltrazione grassa … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Hepatitis C Virus

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

CARATTERISTICHE L’Hepatitis C Virus, conosciuto piĂą comunemente come HCV, è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Flaviviridae. Tale virus è conosciuto per essere l’agente eziologico dell’epatite C, patologia che comporta una infiammazione del fegato con conseguente forma cronica di danno epatico. A livello mondiale, ad oggi sono circa 150 milioni … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’asse fegato-intestino e il collegamento con il microbioma

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Come confermano molti studi il nostro intestino gioca un ruolo chiave per il corretto funzionamento di tutto il nostro corpo e in particolare ad avere maggiore importanza è la componente batterica locale. Anche il fegato comunica con il microbiota intestinale e quest’ultimo è coinvolto nello sviluppo di varie patologie epatiche. Conoscere i meccanismi alla base di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Disbiosi dell’intestino piccolo associata a cirrosi epatica

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La flora intestinale sempre piĂą al centro dell’attenzione: gioca ormai un ruolo importante nella patogenesi di moltissime malattie! Questo è il caso anche della cirrosi epatica, per la quale è stata scoperta una disbiosi nell’intestino tenue. Cirrosi epatica La cirrosi epatica rappresenta il quadro terminale della compromissione anatomo-funzionale del fegato. Essa è compresa fra le prime dieci cause … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: