coagulazione

Inibitori della trombina

Inibitori della trombina

Gli anticoagulanti orali diretti o DOAC dall’inglese direct-acting oral anticoagulants, sono una classe di farmaci anticoagulanti diversi da quelli tradizionali (eparina e warfarin) perché agiscono direttamente sui fattori della coagulazione: la trombina (o fattore II) oppure il fattore Xa.

Struttura molecolare del warfarin

Antagonisti della vitamina K: descrizione, principi attivi ed indicazioni terapeutiche

Gli antagonisti della vitamina K appartengono alla classe dei farmaci anticoagulanti. Sono anche definiti “anticoagulanti cumarinici” poichè sono derivati della cumarina, una sostanza naturale ampiamente distribuita nel mondo vegetale. Gli antagonisti della vitamina K sono usati per prevenire la formazione di coaguli di sangue (trombi) all’interno dei vasi e per ostacolare l’accrescimento di quelli già presenti. Sono somministrati per via orale e agiscono interferendo con il processo di coagulazione. I farmaci più utilizzati di questa classe sono il warfarin (Coumadin) e l’ acenocumarolo (Sintrom).

Il sangue

Il sangue

Il sangue è un tessuto liquido dalle fondamentali funzioni presente negli animali dotati di apparato circolatorio.

Le Piastrine

Struttura Le piastrine o trombociti sono frammenti citoplasmatici, delimitati da membrana, derivati da megacariociti (cellule di dimensioni molto grandi, poliploidi … Leggi tutto