Il flagello degli Aztechi: Salmonella dietro la loro scomparsa!

Nel XVI secolo una serie di epidemie mortali portò alla scomparsa di una delle popolazioni più floride e potenti dell’odierno Messico: gli Aztechi. Sulla causa scatenante, i cocoliztli (“pestilenze” in lingua azteca), gli studiosi moderni non sono mai riusciti a trovare una teoria unanime: si è parlato di morbillo, vaiolo, tifo, febbre emorragica. Questo fino … Leggi tutto