Sushi e delizie ittiche: qualitĂ  microbiologica come primo requisito

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La qualitĂ  microbiologica del sushi e dei vari prodotti ittici come il requisito fondamentale per la stabilitĂ  dei prodotti alimentari.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Microbiologia della birra: le alterazioni che influenzano intermedi e prodotti finiti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Microbiologia della birra: panoramica dei contaminanti e delle principali alterazioni microbiche del prodotto birra

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Ocratossina A nel cibo: una ricerca dell’EFSA

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Oggi una questione di grande importanza per il benessere della popolazione è la sicurezza alimentare. Parliamo in particolare di “food safety and security”, ovvero assicurare alle persone cibo ed acqua per soddisfare il fabbisogno energetico che il nostro organismo necessita per vivere. Numerosi enti si occupano di ricerche per perseguire l’idea di cibo “sano” e … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Vibrio vulnificus e sushi: è veramente così rischioso mangiarlo?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Negli ultimi mesi probabilmente sarĂ  cresciuto il terrore nel mangiare sushi, dopo la notizia dell’amputazione della mano al signore che lo aveva mangiato. La causa è il Vibrio vulnificus ed in questo articolo verrĂ  presentato. Il caso sushi infetto in Corea La notizia è stata diffusa dal New England Journal of Medicine, l’uomo che è … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La storia dell’igiene: dallo strige dei Romani al colera nella Londra industriale

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fin dai tempi piĂą antichi, la storia del mondo Ă¨ stata segnata da miriadi di epidemie. Batteri e virus contagiavano facilmente giĂ  i nostri piĂą lontani antenati utilizzando le vie piĂą disparate. L’avvento dell’igiene come disciplina è relativamente recente. Si è sempre associato allo “sporco” un sentimento negativo poichĂ© non è bello da vedere, infatti anche … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Surf e…superbatteri: un pericolo per la salute umana?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Surf ed esposizione a superbatteri “Tutto quello che accade in acqua è ineffabile – non si può descrivere a parole. Giudicare l’onda è fondamentale. Ma come si fa a scomporre gli elementi da valutare? […] Se il tempo si fermasse potresti provare a rispondere che secondo i tuoi calcoli c’è un 50% di possibilitĂ  che la … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tecnica MPN: un metodo per la determinazione di microrganismi indicatori di inquinamento

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Dalla difficoltĂ  di utilizzare tecniche di routine finalizzate alla ricerca di tutti i possibili organismi patogeni per definire la qualitĂ  dell’acqua è sorta la necessitĂ  di ricercare microrganismi indicatori di contaminazione, la cui presenza può essere considerata indice della presenza di patogeni. L’uso degli indicatori tuttavia fornisce la probabilitĂ , e non la certezza, della presenza di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Trucchi e tester: terreno di crescita ideale per i batteri

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I batteri, si sa, sono veramente dappertutto, basti pensare che nel nostro corpo ospitiamo piĂą batteri che cellule. Con il tempo chiunque, non solo chi con i batteri ci lavora, impara a riconoscere ed evitare situazioni a rischio di contaminazione e proliferazione batterica. Eppure esistono ancora degli ambiti che molti di noi tendono a non … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cannabis pericolosa per la salute: il 91% è contaminata

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

LO STUDIO Uno studio condotto dall’UniversitĂ  di Berna ha dimostrato che su 150 campioni di marijuana e hashish sequestrati nel corso del 2014, di cui una decina provenienti dal Canton Ticino,  il 91% era contaminato da sostanze gravemente pericolose per la salute. L’indagine è stata commissionata dall’Ufficio Federale della sanitĂ  pubblica al gruppo di lavoro di chimica forense della … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: