COG-UK: ricercatori detective sulle tracce del virus

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Mutazione, un termine “allarmante” che abbiamo sentito svariate volte in questi lunghi mesi. Durante questa pandemia, i ricercatori hanno monitorato costantemente le mutazioni del corredo genetico del virus. In particolare, scopriamo insieme il piano di sorveglianza: COG-UK.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’importanza del vaccino: no-vax e falsi miti. Facciamo chiarezza

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il bello della #scienza è il saper dimostrare ciò che viene acclarato. Gli #studi condotti dimostrano che il #vaccino è assolutamente sicuro. PerchĂ©? E cos’è un vaccino a #mRNA? Cos’è l’#immunitĂ  di gregge? E chi sono i no-vax?
Tutte le risposte in questo articolo.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La pandemia da SARS_CoV_2 avrĂ  un impatto sull’antibiotico resistenza?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

In occasione della World Antibiotic Awareness Week è bene sensibilizzare sull’uso e abuso degli antibiotici. Ci si interroga dunque sul possibile impatto che avrĂ  SARS_CoV_2 sulla piaga dell’antibiotico-resistenza.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La luce a LED che elimina i virus: una scoperta tutta italiana

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cosa sta accadendo in Italia Mentre i test clinici per il vaccino contro Covid-19 continuano, a Siena e a Roma vengono messe in atto ricerche fuori dall’ordinario. A quanto risulta dagli ultimi risultati in laboratorio, una particolare luce a LED è in grado di sanificare superfici e ambienti in modo sicuro per l’uomo. Nell’UniversitĂ  di … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Perché la pancia è un fattore di aggravamento del Covid-19?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Pancia e Covid-19, che storie è questa? Uno studio dell’UniversitĂ  La Sapienza su pazienti in terapia intensiva per Covid-19 dimostra che chi ha piĂą grasso viscerale della media ha maggiori probabilitĂ  di finire in terapia intensiva a causa dell’aggravarsi dei sintomi del Coronavirus. A dirlo è una ricerca clinica, realizzata dalla Dottoressa Mikiko Watanabe sotto … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: