Chemosegnali in mammiferi solitari: batteri ghiandolari

Le comunicazioni essenziali, tra i grandi mammiferi solitari, sono affidate a chemosegnali. Prodotti di vere fucine batteriche ghiandolari.

Megaterium: il Bacillus divoratore di olio diesel marino

Le rovinose perdite di carburanti nautici, sotto forma di olio diesel, avvelenano cronicamente flora e fauna marine. Tuttavia, non mancano microbi problem solver, in grado di frapporsi tra lo scempio ed il disastro. Questa è la volta del Bacillus megaterium.

Attinomiceti

Caratteristiche Gli Attinomiceti (Actinobacteria) raffigurano una delle più grandi unità tassonomiche tra i principali lignaggi attualmente riconosciuti nel dominio Bacteria. Si tratta di batteri Gram-positivi aerobi, anaerobi obbligati o facoltativi, con un alto contenuto di guanine e citosine nel loro genoma. Questi microrganismi erano considerati forme di transizione tra batteri e funghi; in effetti, come i funghi filamentosi, molti … Leggi tutto

Acne vulgaris e batteri

L’acne è una delle più comuni malattie della pelle, l’85% della popolazione nel mondo ne soffre o ne ha sofferto, tuttavia la fisiopatologia di questo disturbo non è ancora ben compresa. L’idea degli studiosi Alan M. O’Neil e Richard L. Gallo è stata quella di raccogliere tutti i dati in possesso sull’argomento “acne” e pubblicarne una revisione … Leggi tutto

Identificazione dei microrganismi che compongono la flora batterica della vescica

Un gruppo di ricercatori della Stritch School of Medicine ha reso coltivabili le specie batteriche che costituiscono la flora batterica urinaria modificando il protocollo standard di coltura e ha identificato le specie batteriche residenti nelle urine mediante sequenziamento del gene rRNA 16S.  Una ricerca di appena quattro anni fa ha demolito l’idea che l’urina fosse … Leggi tutto

Corynebacterium glutamicum: più sapore in cucina

Gli additivi alimentari Gli additivi alimentari sono sostanze utilizzate soprattutto a livello industriale nel corso nella preparazione di molti tipi diversi di derrate. Differiscono dagli ingredienti in quanto sono privi di importanza dal punto di vista del valore nutrizionale e vengono volontariamente aggiunti ed opportunamente dosati per precisi scopi. In base al tipo di additivo, … Leggi tutto

Biorisanamento: un esercito microbico al servizio delle biotecnologie ambientali

Le biotecnologie ambientali Cosa sono le biotecnologie? Le biotecnologie consistono nella “integrazione di scienze naturali ed ingegneria al fine di ottenere beni e servizi dall’impiego di organismi, cellule, loro componenti e analoghi molecolari” (Assemblea Generale della Federazione Europea delle Biotecnologie, 1989). E le biotecnologie ambientali? Queste ultime possono essere definite come l’applicazione delle biotecnologie alla … Leggi tutto