Il norovirus: la spada di Damocle dei viaggiatori

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Scoperto nel 1972 a seguito di una terribile epidemia nel ’68 in Ohio, 100 volte più contagioso dell’influenza (bastano 10 particelle virali contro le 1000 della seconda), estremamente resistente (tollera fino a 60°C e resiste al cloro), amante dei viaggi e, soprattutto, dei viaggiatori: stiamo parlando del norovirus. Questo virus ha rappresentato per anni un … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: