Influenza da Record: 4 semplici regole da seguire per non ammalarsi

Brusco risveglio per quasi due milioni di italiani che, tra l’ultima settimana del 2017 e la prima del 2018, hanno assaltato ambulatori di medici e pronto soccorso di diverse città di Liguria, Toscana e Campania alla ricerca di cure per una delle peggiori manifestazioni influenzali degli ultimi tempi! Infatti, secondo i dati registrati da InfluNet, … Leggi tutto

Zika: da nemico ad amico

Il virus Zika, trasmesso da zanzare del genere Aedes,  incubo principalmente delle donne in dolce attesa, per le sue capacità di indurre anomalie cerebrali congenite inclusa la microcefalia al feto, potrebbe cambiare il suo destino. Le capacità distruttive sullo sviluppo cerebrale fetale, del Flavivirus, ha illuminato gli studiosi Diamond and Milan G. Chheda, MD della … Leggi tutto

Parassiti che uccidono: Entamoeba histolytica

Oggi parliamo di un’ameba parassita particolarmente subdola e pericolosa, il cui target (o, meglio, serbatoio dell’infezione) è proprio l’uomo: l’Entamoeba histolytica, causa di sindromi note più genericamente come amebiasi. Cosmopolita di diffusione prevalentemente tropicale, quest’ameba entra in contatto con la sua vittima umana in modo diretto (cioè attraverso un altro essere umano infetto, per via oro-fecale ed anche sessuale) … Leggi tutto

Il rene, vittima silenziosa dell’HIV // Kidney diseases, the untold story of an innocent victim

>> SCROLL DOWN FOR THE ENGLISH VERSION << Risale solo al 2015 il rapporto dell’UNAIDS, che stima a 36,9 i milioni di persone infette e a 2 milioni i nuovi casi rilevati ogni anno. Stiamo parlando niente meno che del famigerato virus dell’HIV (una delle principali cause di morte in tutto il mondo negli ultimi … Leggi tutto

La cura per l’AIDS arriva dai macachi

L’AIDS rimane uno dei grandi protagonisti nello scenario delle malattie dagli anni ’80 ad oggi, e nonostante gli sforzi tanto nella prevenzione quanto nella ricerca sembra ancora impossibile da sconfiggere. Al contrario di quello che molti possono pensare non è il virus in persona a provocare la morte dell’organismo infetto bensì la conseguenza della sindrome … Leggi tutto