Moria del carpino

Ammassi conidici di Naemospora sp., agente della moria del carpino [Photo: Dott. Agronomo Luca Masotto].

La moria del carpino è una fitopatologia causata da due principali patogeni fungini: Endothiella sp. e Naemospora sp. La malattia si manifesta con il disseccamento degli organi legnosi, fino a provocare la morte dell’albero.