Il comportamento dipende dal sistema immunitario cerebrale

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Sicuramente vi sarĂ  capitato, almeno una volta nella vita, di chiedervi cosa spinga una persona ad agire in un modo piuttosto che in un altro, o anche perchĂ© i maschi agiscano in un modo e le femmine in un altro, secondo quelli che potremmo definire “comportamenti di genere”. La risposta è, ovviamente, da ricercare nel … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Tossicodipendenza: una partita di vita giocata male o un retrovirus ancestrale?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

“L’abuso della droga non è una malattia, ma una decisione, come quella di andare incontro ad una macchina che si muove. Questo non si chiama malattia, ma mancanza di giudizio.” (Philip Kindred Dick, Un oscuro scrutare, 1977). Ma se aldilĂ  di un’assoluta alienazione dall’essere, si aggiungesse la colpevole presenza di un retrovirus ancestrale “pericoloso” all’interno del genoma? Evidentemente … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Può il sistema immunitario influenzare l’umore e il comportamento umano?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il sistema immunitario (Fig.1) rappresenta un intricato sistema di cellule e mediatori chimici che, tramite processi biologici sviluppatisi nel corso dell’evoluzione, permette al nostro organismo di combattere e sopravvivere all’attacco di agenti patogeni (virus, batteri, elminti), come di difendersi da ogni tipologia di insulto chimico o traumatico. Il sistema immunitario è la nostra arma migliore … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: