Biocatalizzatori per la produzione di acidi carbossilici in moderni schemi di bioraffineria

Uno degli obiettivi delle biotecnologie industriali moderne è quello di sostituire la produzione da fonti fossili di acidi carbossilici con processi sostenibili a partire da risorse rinnovabili, come le biomasse.
L’insieme delle piattaforme tecnologiche e dei flussi di materia ed energia che caratterizzano questi processi prende il nome di bioraffinerie.

Da rifiuto a risorsa: Biodiesel di origine microbica – Un caffè con la Microbiologia (Episodio #8)

Il Dott. Nicola Di Fidio ci racconta parte della sua attività di ricerca e dei suoi articoli divulgativi riguardanti nuovi processi biotecnologici per la produzione di un biodiesel di nuova generazione a partire da biomasse agro-industriali di scarto in un’ottica di economia circolare e bioeconomia.

Bioprodotti sostenibili dalla lignina: microrganismi fantastici e dove trovarli

Alcuni rari microrganismi sono in grado di depolimerizzare la lignina e convertirla in molecole ad elevato valore aggiunto, favorendo lo sviluppo su scala industriale di bioraffinerie per una transizione verso processi più ecosostenibili.

FedKito: Biologia che incentiva l’economia circolare – Un caffè con la Microbiologia (Episodio #7)

FedKito è un nuovo interessante progetto europeo finanziato da PRIMA, un programma di finanziamento a sostegno dell’agricoltura sostenibile nell’area mediterranea. La coordinatrice, la Prof.ssa Barbara Conti, dell’Università di Pisa, ci spiega il ruolo della biologia all’interno di un progetto di economia circolare del cibo.

Produrre energia dalle trebbie di birra grazie alla microbiologia

In accordo con il nuovo modello di economia circolare, i rifiuti della produzione della birra, ossia lievito esausto e trebbie, possono essere convertiti in energia grazie ad un processo di digestione anaerobica ad opera di batteri.

ReBUS: il progetto italiano per portare l’economia circolare nello spazio

Progetto ReBUS: ricerca e industria a sostegno della vita nello spazio “In situ Resource Bio-Utilization per il supporto alla vita nello Spazio” (ReBUS) è un progetto internazionale finanziato dall’Unione Europea per circa 2 milioni di euro. Esso è caratterizzato da una durata quinquennale (dal 2016 al 2021) e coinvolge ben 8 Paesi europei, di cui … Leggi tutto

Microalghe come alternativa sostenibile per il trattamento delle acque reflue

Acque reflue: da rifiuto a risorsa grazie alle microalghe Potenzialità ambientali ed industriali delle microalghe L’utilizzo di microalghe (Fig. 1) come nuova frontiera per il raggiungimento di risultati eco-friendly è un tema molto attuale e di interesse scientifico e tecnologico. Questi microorganismi presentano elevate capacità di rimozione d’inquinanti e sostanze tossiche dalle acque di scarico, … Leggi tutto

Impianto italiano per la produzione di olio di nuova generazione dalle microalghe

A Ragusa un innovativo impianto ENI coltiva microalghe per nuovi biocarburanti La transizione dalle raffinerie alle bioraffinerie di nuova generazione L’attuale produzione industriale di materiali ed energia è basata sul massiccio impiego di risorse fossili non rinnovabili. Lo sfruttamento di queste risorse ha un impatto negativo sull’ambiente, essendo causa diretta o indiretta di produzione e … Leggi tutto