Methylacidiphilum fumariolicum, astrobiologia ed ambienti estremi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Sull’isola di Vulcano è stato scoperto ed isolato un microorganismo in grado di internalizzare metalli di transizione appartenenti ai lantanidi. Questo potrebbe avere importanti implicazioni nel mondo dell’astrobiologia.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Deinococcus radiodurans, il batterio resistente alle radiazioni

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Deinococcus radiodurans è un batterio gram positivo capace di sopravvivere per un tempo prolungato a radiazioni superiori ai 200 nm.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

“Discendi, audace viaggiatore, e raggiungi il centro della terra”

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Introduzione I batteri sono organismi ubiquitari, colonizzano la Terra e convivono con noi in ogni posto: quando andiamo a dormire, stiamo al cellulare, scambiamo una stretta di mano, milioni di batteri sono testimoni delle nostre vite. Ciò che li rende davvero straordinari però è il modo in cui riescono a spingersi ancora oltre e vivere … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un estremofilo per coinquilino: evidenze di batteri termofili in ambienti domestici ‘’estremi’’

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I microrganismi estremofili costituiscono un ampio gruppo di batteri e archea, le cui capacità di adattamento possono definire i limiti chimico-fisici della vita sulla Terra. Questi procarioti sono chiamati estremofili (dal greco philos, ‘amico’) poiché non solo riescono a tollerare gli ambienti estremi, ma richiedono tali condizioni per crescere. Provando ad immaginare ambienti ideali per … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un fungo dell’Antartide spaziale resistente ai raggi cosmici

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un fungo estremofilo scoperto nel 1982 in Antartide ha mostrato capacità inaspettate ed incredibili in test sperimentali condotti sulla Stazione Spaziale Internazionale che forniscono nuove speranze sull’esistenza di forme di vita su Marte.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Cosa c’è dietro il mistero della neve colorata?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Vi è mai capitato di osservare una grande distesa di neve rossa? Molto probabilmente no, a meno che non siate stati sugli alti sistemi montuosi dell’Himalaya (Nepal), dell’Alaska (USA), dell’Altai (Russia) o della Patagonia (Cile). Quello della neve rossa o rosa (Fig. 1) è un fenomeno naturale noto da secoli, che però il riscaldamento globale … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Alla scoperta della straordinaria e complessa classificazione degli Archaea

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Anche oggi vi propongo un articolo sugli Archaea! Dopo il primissimo sulle differenze tra questi procarioti e i Batteri, questa settimana vediamo meglio la loro classificazione, tuttora in divenire! Nessun phylum di questo Regno poco conosciuto è privo di caratteristiche incredibili, che in alcuni casi erano ritenute incompatibili con la vita. Diamo quindi il via … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

C’è vita sui nuovi pianeti scoperti dalla NASA?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Pochi giorni fa, il 22 febbraio, la NASA ha pubblicato sul prestigioso giornale Nature un’incredibile scoperta, che è rimbalzata per giorni sui vari social network, televisione e giornali: l’esistenza di un nuovo sistema solare, il più grande mai scoperto e contenente una serie di pianeti gemelli della Terra, a 40 anni luce da noi. Grazie alla … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Scoperti estremofili sopravvissuti per 50.000 anni all’interno di cristalli giganti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

I microrganismi ritrovati all’interno dei cristalli giganti presenti nelle grotte di Chihuahua in Messico, potrebbero essere qui sopravvissuti per decine di migliaia di anni! Questi microrganismi, che sembrano essere molto diversi da quasi tutte le forme di vita presenti sulla Terra, sono un ottimo esempio di come la vita possa essere presente anche in ambienti estremamente … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: