Trovati nuovi microorganismi marini mangia-etano

La scoperta della nuova specie di microorganismi marini I ricercatori dell’Istituto di microbiologia marina Max Planck, insieme ad un gruppo di scienziati del MARUM (Center for Marine Environmental Sciences, con sede a Bremen) hanno rilevato microorganismi marini, tra cui, una nuova specie Archaea, nelle profondità marine. Quest’ultima in particolare vive nei pressi delle sorgenti idrotermali … Leggi tutto

Un nuovo microrganismo che degrada l’etano è stato scoperto nelle profondità marine

Gli abissi dei mari e degli oceani rappresentano una delle ultime frontiere esplorative rimaste sul pianeta. Si tratta di luoghi inospitali per la maggior parte degli organismi, mentre per altri, le notevoli pressioni ambientali che caratterizzano l’immenso continente inondato non sembrano essere affatto una limitazione. La fuoriuscita di gas naturali dalle profondità marine, ad esempio, … Leggi tutto