Obesità e farmacologia: La sibutramina

Generalità L’obesità, come ormai noto, è una patologia multifattoriale ed a livello mondiale stiamo assistendo ad una vera e propria “epidemia di obesità”. Questa affermazione deriva da risultati epidemiologici che indicano come, ad esempio, circa il 30-40% della popolazione americana sia in sovrappeso. Bisogna specificare che il grasso addominale, di pazienti obesi, rappresenta la principale … Leggi tutto

I farmaci possono essere metabolizzati dal microbioma intestinale?

I farmaci Assunzione dei farmaci I farmaci possono essere introdotti nel nostro organismo in differenti modi: attraverso la bocca (via orale) attraverso una iniezione in vena (via endovenosa), sotto la cute (via sottocutanea), nel muscolo (via intramuscolare), nello spazio attorno al midollo spinale (via intratecale); posizionati sotto la lingua (via sublinguale); inseriti nel retto (via … Leggi tutto

Hepatitis C Virus

CARATTERISTICHE L’Hepatitis C Virus, conosciuto più comunemente come HCV, è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Flaviviridae. Tale virus è conosciuto per essere l’agente eziologico dell’epatite C, patologia che comporta una infiammazione del fegato con conseguente forma cronica di danno epatico. A livello mondiale, ad oggi sono circa 150 milioni … Leggi tutto

Ganoderma lucidum: il fungo miracoloso

Ganoderma lucidum: la “medicina” innovativa Per migliorare l’esito terapeutico di patologie difficili da debellare, si combinano spesso trattamenti convenzionali con medicine alternative, complementari e di supporto, derivate da fonti naturali come i funghi. Rispetto alle piante, i funghi sono poco conosciuti in ambito terapeutico, ma le proprietà benefiche di Ganoderma lucidum (Figura 1), che contribuiscono … Leggi tutto

Il microbioma sotterraneo: un’importante risorsa per la produzione di antibiotici

L’ambiente sotterraneo può essere considerato un vero e proprio serbatoio di diversità microbica, capace di ospitare specie ancora sconosciute, forme metaboliche esclusive e fonti uniche di informazioni genetiche utili per la sintesi di enzimi industriali e nuovi farmaci. I microbiomi di molti ecosistemi rappresentano infatti una sorgente naturale di preziose molecole, indispensabili per far fronte … Leggi tutto

Diabete di tipo 2: i batteri intestinali possono influenzare l’efficacia del farmaco

Una nuova ricerca che investiga l’effetto del microbiota intestinale sull’efficacia dei farmaci del diabete di tipo 2 suggerisce che la composizione dei batteri intestinali potrebbe spiegare perché i farmaci per il diabete funzionano per alcune persone e non per altre.

Malattie infettive umane causate direttamente da ceppi nel bestiame

Conosciamo ormai tutti il problema, sempre più centrale, della resistenza agli antibiotici: i farmaci che una volta erano trattamenti efficaci per le malattie infettive adesso risultano spesso inefficaci. Ciò è in gran parte dovuto alla resistenza acquisita dai batteri attraverso le mutazioni genetiche che consentono loro di contrastare gli effetti dei farmaci progettati per combatterli.  Le … Leggi tutto

Evoluzione accelerata? Scoperta la nuova trasduzione

I virus destano da sempre la curiosità del mondo scientifico per la loro capacità di trasferire materiale genetico ed infettare intere popolazioni, usando come arma il proprio DNA. Uno dei meccanismi che il virus utilizza per trasferire il DNA in un batterio è la trasduzione. Essa esiste in due modalità: La trasduzione generalizzata comincia quando … Leggi tutto

Herpesvirus e Alzheimer: un collegamento inatteso

L’ipotesi del coinvolgimento di agenti patogeni nello sviluppo di malattie non è del tutto nuova. Recentemente, infatti, è stato scoperto come dei virus fossero coinvolti in alcune forme della malattia di Lou Gehrig (sclerosi laterale amiotrofica). Nel midollo spinale di alcuni pazienti son state riscontrate delle proteine virali e da ciò è derivata l’idea di … Leggi tutto

Trasferimento genico orizzontale: come avviene?

I batteri sono procarioti costituiti da un’unica cellula. Questo potrebbe far pensare che si tratti di microrganismi semplici, eppure sono agenti patogeni responsabili di malattie che colpiscono anche l’uomo (organismo eucariotico pluricellulare). Ad oggi, questi microrganismi vengono contrastati attraverso l’utilizzo degli antibiotici, ma, poiché spesso questi vengono somministrati in maniera smisurata e anche in assenza … Leggi tutto