Naegleria fowleri: l’ameba “mangia-cervello”

Immaginate una giornata calda, voi state prendendo il sole con degli amici. Per rinfrescarvi entrate in una pozza d’acqua immergendovi completamente, ma una volta dentro vi accorgete che l’acqua non è molto d’aiuto per cercare refrigerio in quanto calda anch’essa, quindi uscite e raggiungete i vostri amici. Semplicemente facendo una serie di azioni così banali … Leggi tutto