Infezione da Escherichia coli: alla guida un sensore per l’ossigeno

Infezione gastrointestinale Sempre più spesso, nei titoli di testate giornalistiche o in notizie dal carattere puramente allarmistico sentiamo parlare dell’associazione biunivoca infezione gastrointestinale-Escherichia coli. In realtà, la storia è un po’ più complicata e variopinta. In generale, un’infezione del tratta gastro-intestinale è dovuta all’alterazione del suo microambiente dovuta a sua volta ad una serie di … Leggi tutto

Cefalosporine, una scoperta salvavita made in Italy (o quasi).

Nell’Italia della II Guerra Mondiale e del dopoguerra, le epidemie di tifo, paratifo e salmonellosi (patologie causate da batteri della famiglia delle Enterobacteriaceae, come Salmonella typhi, S. paratyphi, S. thyphimurium, Shigella, Escherichia coli, ecc.) erano molto frequenti. Queste si verificavano soprattutto nelle città molto popolose in cui gli impianti fognari erano inesistenti o altamente sottodimensionati. … Leggi tutto

Il Rotavirus e le gastroenteriti virali in età pediatrica

Il Rotavirus è un virus a RNA che al microscopio appare simile a una ruota, da questo prende il nome. Il suo genoma è composto da 11 molecole di RNA a doppia elica che sono state identificate con i numeri che vanno da 1 a 11. È presente nell’ ambiente in sei diverse specie, tre di queste sono pericolose per … Leggi tutto