Epatite C – quando è il fegato a soffrire

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Epatite C: quando è il fegato a soffrire. Una panoramica sull’eziologia, la patogenesi, le manifestazioni cliniche, la diagnostica e le moderne terapie.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Hepatitis C Virus

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

CARATTERISTICHE L’Hepatitis C Virus, conosciuto piĂą comunemente come HCV, è un virus a RNA a singolo filamento appartenente alla famiglia dei Flaviviridae. Tale virus è conosciuto per essere l’agente eziologico dell’epatite C, patologia che comporta una infiammazione del fegato con conseguente forma cronica di danno epatico. A livello mondiale, ad oggi sono circa 150 milioni … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Epatite C: vicini all’eradicazione grazie alla terapia pangenotipica Sofosbuvir/Velpatasvir

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’Organizzazione Mondiale della SanitĂ  (OMS) stima che a livello mondiale siano 71 milioni le persone affette da epatite C cronica, di cui oltre 4 milioni solo negli Stati Uniti; causata da un virus (HCV; Fig. 1) che ha un tropismo preferenziale per il fegato, l’epatite C è una patologia che provoca in quest’organo danni strutturali … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Pigmei vs Epatite C

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il virus HCV (virus dell’epatite C) è responsabile di una patologia che colpisce circa il 3% della popolazione mondiale (leggi qui per maggiori approfondimenti).Come indicato dal nome del virus stesso, la malattia in questione è l’epatite C, una malattia che si trasmette mediante contatto diretto con sangue infetto, come nello scambio di siringhe tra tossicodipendenti, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Correlazione fra HCV e insulino resistenza

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

L’insulino resistenza (IR) è definita clinicamente come una condizione nella quale le cellule diventano resistenti all’azione dell’insulina, di conseguenza l’insulina risulta incapace di svolgere il suo normale effetto sul metabolismo del glucosio. In questa condizione, per ottenere una risposta biologica efficace, è necessaria una maggiore quantitĂ  di insulina portando ad uno stato iperinsulinemico che previene … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nuovi farmaci antivirali: L’epatite C è ormai sul punto di diventare una malattia curabile

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il virus dell’epatite C (HCV) fu identificato per la prima volta nel 1989 attraverso lo screening di sangue di scimpanzè infetto. Il virus appartiene alla famiglia dei Flaviviridae, ha un diametro di 30-60 nm con un genoma ad RNA positivo, ed è munito di envelope. L’HCV infetta solo l’uomo e lo scimpanzè e si lega … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Piercing e tatuaggi: quali sono i rischi?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

La pratica di tatuaggi e piercing, un tempo poco diffusa, si è ormai enormemente estesa nella nostra societĂ  occidentale. I dati mostrano che, negli ultimi vent’anni, i giovani adolescenti sono diventati molto interessati a questo accorgimento estetico. All’aumentare delle richieste, purtroppo, ha fatto seguito un incremento di tatuatori, operatori, non abilitati professionalmente e, come conseguenza, … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: